Il sogno della Roma finisce qui: scambio a sorpresa con la Juve

Nonostante la sessione invernale di calciomercato si sia chiusa soltanto da pochi giorni, le voci sui possibili affari ancora in essere continuano a prendere quota. La Juve è pronta ad anticipare la Roma.

Oltre ai buoni segnali lanciati sul campo dalla nuova Roma di Daniele De Rossi, in casa giallorossa a tenere banco è inevitabilmente la questione legata al nuovo DS. Con i Friedkin che non hanno ancora sciolto le riserve, i prossimi giorni saranno utili per capire su quale profilo la proprietà statunitense deciderà di indirizzarsi. A quel punto si avrà un profilo più chiaro delle nuove possibili mosse di mercato.

Il sogno della Roma finisce qui: scambio a sorpresa con la Juve
Giuntoli (LaPresse) – Asromalive.it

Tra le priorità del nuovo DS ci sarà sicuramente il rebus attacco. Oltre alla situazione relativa al prestito di Lukaku, infatti, da decifrare il rientro dall’infortunio di Abraham. Ad ogni modo è verosimile pensare che nella prossima finestra di mercato, a maggior ragione se De Rossi venisse confermato, si andrà a caccia di calciatori relativamente giovani in grado di fornire il loro apporto nell’immediato ma “spendibili” anche in ottica futura. Per puntellare il reparto offensivo, ad esempio, nelle ultime settimane sono già circolati diversi profili uno dei quali risponde al nome di Albert Gudmundsson, protagonista di una stagione da urlo tra le fila del Genoa.

Calciomercato Roma, la Juve prova a mettere la freccia per Gudmundsson: idea scambio con Barrenechea

Con 11 reti e tre assist all’attivo – tra campionato e Coppa Italia – l’islandese ha già calamitato l’interesse di vari club, pronti a darsi battaglia per contenderselo. Molto vicino a vestire la maglia della Fiorentina a gennaio, Gudmundsson ha una valutazione di mercato che si attesta sui 30 milioni di euro.

Il sogno della Roma finisce qui: scambio a sorpresa con la Juve
Albert Gudmundsson (LaPresse) – Asromalive.it

Al centro di molte voci, sul poliedrico attaccante classe ’97 del Genoa hanno già acceso i fari praticamente tutte le big del nostro campionato. In tempi e in modi diversi, infatti, Napoli, Roma e Juventus hanno avviato dei sondaggi esplorativi per capire la fattibilità dell’operazione. Attenzionato anche dall’Inter, il gioiello di Gilardino potrebbe però diventare un’idea concreta soprattutto per la Juventus. Con il contratto di Chiesa in scadenza nel 2025 e con il futuro di Allegri ancora tutto da definire, i bianconeri potrebbe vedere nel genoano un profilo interessante con il quale rinforzare un reparto che in questa stagione ha navigato a fasi alterne.

Secondo quanto evidenziato da “La Gazzetta dello Sport”, infatti, Giuntoli potrebbe provare ad abbassare la parte cash chiesta dal Grifone inserendo nell’affare qualche contropartita tecnica gradita ai liguri. Tra queste occhio soprattutto a Barrenechea che ben si sta disimpegnando nell’esperienza in prestito al Frosinone. Staremo a vedere cosa succederà. Si tratta, almeno per il momento, solo e soltanto di un’idea. Ci sarà tempo e modo per approfondire questi discorsi.

Impostazioni privacy