Roma in vendita, “Repubblica”: la richiesta dei Friedkin agli arabi

Roma in vendita, la bomba la lancia Repubblica che svela anche le cifre della richiesta dei Friedkin. Ecco la situazione attorno al club

La Roma in vendita? La bomba la lancia così, in un mercoledì pomeriggio, La Repubblica. Il sito del giornale svela che i giallorossi potrebbero cambiare proprietà, passando dagli americani agli arabi.

Roma in vendita, "Repubblica": la richiesta dei Friedkin agli arabi
I Friedkin (LaPresse) – Asromalive.it

La tentazione sarebbe – trovando il prezzo giusto della cosa – di cedere il passo. E si starebbe lavorando proprio a questo, con dei movimenti dei dirigenti giallorossi tra Trigoria e Riyad. Nomi e indizi “che si rincorrono da settimane con lo stadio sullo sfondo” si legge ancora. Ma andiamo a vedere i soldi che potrebbero girare attorno a questa operazione.

Roma in vendita, la rivelazione di Repubblica

Intanto si parla di una trattativa avviata ma non ancora definitiva. “E ogni giorno i rumors si fanno più insistenti. Martedì il capo dell’area legale dei giallorossi era a Riyad, nella Capitale del regno Saudita” e questo secondo Repubblica è un ulteriore segnale di quello che potrebbe succedere nei prossimi mesi, o magari anche prima, nelle prossime settimane.

Ma di quanti soldi parliamo? Viene scritto nero su bianco di 1,3 miliardi , 900 versati subito e circa 300 sotto forma di clausola. Insomma, spuntano anche le cifre di quella che potrebbe essere una cessione della Roma nei prossimi mesi. Mesi caldi quindi quelli che potrebbero vivere i Friedkin e i tifosi della Roma. Le voci come detto e come segnalato non è la prima volta che vengono fuori, ma adesso spuntano pure le cifre. Vuole dire che qualcosa potrebbe davvero bollire in pentola. In ogni caso in chiusura, come sappiamo, i rapporti con Riyad sono ottimi, confermati anche dalla sponsorizzazione firmata un poco di tempo fa con lo sponsor che appare sulle maglia giallorosse.

Impostazioni privacy