Calciomercato Roma, rinnovo De Rossi: ci sono già le cifre

Che ne sarà di Daniele De Rossi alla fine della stagione? Prende quota la clamorosa ipotesi per il futuro della panchina romanista

Quale sarà dunque il futuro di Daniele De Rossi al termine di questa stagione? L’ex numero sedici giallorosso non ha voluto inserire clausole di rinnovo, neanche in caso di qualificazione diretta alla prossima Champions League, fattore che lascia pensare che indipendentemente dai risultati non sarà lui a guidare la squadra il prossimo anno.

Daniele De Rossi (Ansafoto) – Asromalive.it

Nonostante questo però nelle sue prime gare da tecnico De Rossi ha dimostrato di saper gestire lo spogliatoio, e di esser riuscito a portare un clima sereno dopo l’addio di Mourinho, compito decisamente non facile.

Finora anche i risultati gli stanno dando ragione, con ben quattro vittorie su cinque gare di campionato, dove è arrivata solo la sconfitta contro l’Inter, ed un pareggio alla prima in Europa. La coppa continentale potrebbe essere un altro grande fattore per determinare il suo futuro, ma nel frattempo prende quota una clamorosa ipotesi.

Nuovo allenatore Roma, clamorosa ipotesi prende quota

Dalle parti di Trigoria non è ancora chiara la situazione legata all’allenatore. La società sta attraversando un periodo di cambiamento dopo gli addii di Pinto e Mourinho, con il primo che a differenza del tecnico non è ancora stato rimpiazzato.

Anche De Rossi sembrava dover essere solo un traghettatore, ma i buoni risultati ottenuti finora lasciano ben sperare la proprietà e anche i tifosi, che vedono in lui una buona guida per la Roma che verrà. Tuttavia l’ex numero sedici giallorosso dovrà non solo continuare su questo passo per essere confermato, ma anche riuscire a centrare la qualificazione in Champions, che comunque non gli darebbe la certezza di una permanenza nella capitale.

I nomi che ruotano intorno alla formazione capitolina sono diversi, su tutti c’è ancora il sogno chiamato Antonio Conte, obbiettivo che resta comunque di difficile realizzazione, ma non sarebbe l’unico. Secondo le recenti variazioni di quote infatti il favorito resta Daniele De Rossi, seguito proprio dall’ex tecnico della Juventus, rispettivamente con quota 1,40 e 3,85.

Daniele De Rossi (Ansafoto) – Asromalive.it

A seguire troviamo il nome di Thiago Motta a 6 volte la posta, Palladino e Italiano, entrambi a 10, spicca nelle quote anche il nome di Jurgen Klopp (15) e Spalletti (50), mentre gli “impossibili” Zidane e Guardiola, pagati 100 volte la posta.

Impostazioni privacy