Huijsen ha firmato, la Juventus sapeva tutto: contratto quadriennale

Huijsen ha già firmato, il futuro appare segnato: ecco gli ultimi aggiornamenti sul difensore della Juventus in prestito alla Roma.

Quello del classe 2005 è stato certamente uno dei nomi più discussi e chiacchierati degli ultimi giorni, alla luce dei tanti eventi che lo hanno riguardato in occasione di Frosinone-Roma e non solo. Arrivato nella Capitale poco più di un mese fa, in seguito ad un fitto corteggiamento di Mourinho in piena ricerca di un profilo che corroborasse la propria difesa a tre, Dean Huijsen si è prontamente calato nella dimensione giallorossa, palesando qualità e grandi margini di crescita.

Calciomercato Roma
Dean Huijsen (Lapresse) – asromalive.it

Buttato subito nella mischia dallo stesso Special One, si è distinto per una serie di prestazioni attente e importanti, al netto di qualche distrazione o defezione, più che veniali per un profilo della sua età. A colpire sin da subito, comunque, sono state le nobili qualità in termini di costruzione, oltre che ad una personalità prontamente emersa e che lo ha visto superare senza troppe difficoltà la pressione dell’impatto in un ambiente nuovo e nel pieno di una crisi di risultati che ha poi portato al subentro di Daniele De Rossi.

Huijsen e quella firma prima della Roma, la Juventus già lo sapeva: contratto fino al 2028

La prestazione difensivamente più scadente, forse, è arrivata paradossalmente domenica scorsa, in occasione di quella gara a Frosinone che lo aveva visto andare più volte in difficoltà in zona arretrata e in fase di impostazione, salvo poi inventare il gol in grado di portare in vantaggio la Roma, cui ha fatto seguito il grande corpo di polemiche e discussioni per l’esultanza sarcastica e provocatoria contro i tifosi avversari.

Calciomercato Roma
Dean Hujisen (Lapresse) – asromalive.it

Se sulle qualità di Huijsen, comunque, non c’erano tanti dubbi già in precedenza, l’ultima partita di campionato ha acuito gli aneliti ad una sua permanenza da parte di una piazza ben conscia del valore del giocatore ma altrettanto consapevole del fatto che, ad oggi, il suo periodo nella Capitale risulta circoscritto a pochi mesi.  Come già raccontatovi in precedenza, la Juventus chiede cifre tutt’altro che basse per un giocatore che ha già palesato tutti gli ingredienti per vantare un futuro roseo.

Ad oggi, dunque, un ritorno alla base torinese risulta lo scenario quantomeno più probabile, come tra l’altro conferma anche la grande fiducia nutrita dalla Juventus nei confronti del giocatore, coinvolto nelle ultime ore anche nelle pratiche che lo hanno portato ad ottenere la cittadinanza spagnola.

A tale importante notizia, si deve aggiungere anche la conferma di una firma che lascia intendere come i bianconeri credano non poco nel giocatore, saldamente ancorato al club. Come riporta Romeo Agresti, infatti, prima di approdare alla Roma, Huijsen ha sottoscritto un prolungamento contrattuale fino al 2028 con la Vecchia Signora, a conferma della visione del club bianconero e delle difficoltà che si potrebbero prossimamente incontrare per eventuali discorsi relativi ad una sua permanenza nella Capitale.

Impostazioni privacy