Il Milan molla Conte: destinazione scelta

Il Milan molla Conte: i rossoneri hanno idee per la testa e lasciano stare il pugliese. La destinazione sembra essere già scelta

Antonio Conte è il tecnico più chiacchierato del momento. Quello che potrebbe realmente cambiare le sorti di una squadra la prossima stagione. Perché dove è andato il pugliese ha sempre vinto e nel corso dei mesi scorsi è stato accostato anche alla Roma, come sappiamo, come possibile erede di Mourinho.

Il Milan molla Conte: destinazione scelta
Antonio Conte (Lapresse) – Asromalive.it

Prima dell’esonero del portoghese – che molti si aspettavano potesse chiudere la stagione – il nome dell’ex Juventus, Inter e Tottenham era il più discusso, soprattutto perché in un’intervista televisiva aveva detto che una piazza come quella giallorossa l’avrebbe voluta vivere. Ma l’addio anticipato con lo Special One ha portato De Rossi in panchina e senza paura di essere smentiti visti che i risultati sono sotto gli occhi di tutti, potrebbe esserci anche un rinnovo contrattuale. E l’idea inizia a balenare nella mente dei Friedkin proprio in queste ore, così come riportato questa mattina dal Corriere dello Sport. 

Il futuro di Conte lontano dall’Italia

E Conte? Un quadro di quello che potrebbe essere il futuro del tecnico pugliese lo fa questa mattina il Corriere della Sera. Si era parlato molto di Milan nel corso delle ultime settimane, ma a quanto pare i rossoneri hanno in mente altre idee in caso di addio di Pioli. A Napoli invece la situazione è tutta in divenire, mentre non vengono per nulla escluse le piste estere.

Il Milan molla Conte: destinazione scelta
De Rossi (Lapresse) – Asromalive.it

C’è la possibilità anche di un ritorno in Premier League (United e Chelsea sono panchine al momento occupate però un ribaltone non è del tutto da escludere e se andasse ai Blues potrebbe anche cambiare il destino di Lukaku) e anche la possibilità di un approdo in Francia, al Psg, con Luis Enrique che non è sicuro di rimanere. Noi ci aggiungiamo anche il Liverpool in questa lista, visto che Klopp ha già deciso di andare via e lo ha detto in maniera ufficiale. E ovviamente c’è il Bayern Monaco, ma Xabi Alonso che sta distruggendo il campionato al momento sembra in pole.  E la Roma? La Roma spera di averlo trovato già l’allenatore del futuro.

Impostazioni privacy