Rivoluzione Roma, De Rossi la ribalta: fuori Lukaku e Dybala

Rivoluzione Roma, in vista del Torino De Rossi ribalta la squadra. Fuori Lukaku e Dybala. Anche Pellegrini a rischio

Dopo le fatiche di Coppa la Roma già nella giornata di ieri è tornata a lavoro a Trigoria in vista del match di lunedì sera all’Olimpico contro il Torino. Si gioca alle 18:30 contro una squadra che contro la Lazio ha fatto bene ma che non ha portato nemmeno un punto a casa. E che quindi scenderà in campo con il dente avvelenato.

Rivoluzione Roma, De Rossi la ribalta: fuori Lukaku e Dybala
Dybala e Lukaku (Lapresse) – Asromalive.it

De Rossi non potrà contare su Llorenteche è stato dimesso ma che ha bisogno di un poco di giorni di riposo – e ha in mente una mezza rivoluzione. La rosa adesso glielo permette, e sono diversi i giocatori che potrebbero riposare. Il quadro lo fa questa mattina il Corriere dello Sport in edicola, sottolineando come DDR per ora abbia diversi dubbi. Ma andiamo a vedere insieme quali potrebbero essere.

Rivoluzione Roma, le scelte di De Rossi

Il primo: fuori Karsdorp a destra e dentro Kristensen, che non c’è nella lista Uefa e quindi è riposato. Altri due cambi dietro: uno obbligato con Ndicka che prenderà il posto dello spagnolo, l’altro invece sarà Angelino al posto di Spinazzola. Straordinari per Mancini.

Rivoluzione Roma, De Rossi la ribalta: fuori Lukaku e Dybala
De Rossi (Lapresse) – Asromalive.it

Un altro che potrebbe accomodarsi al fianco di De Rossi è Pellegrini, con Bove magari in mezzo al campo dopo due partite a guardare i compagni. Baldanzi potrebbe prendere il posto di Dybala, uscito affaticato contro il Feyenoord e infine anche Lukaku potrebbe riposare per fare spazio ad Azmoun. Insomma, una vera e propria rivoluzione con sei cambi rispetto alla gara di giovedì. Se stanno tutti bene la Roma se lo può permettere senza dimenticare, nemmeno, che pure Aouar nel momento in cui è entrato in campo contro gli olandesi si è messo a disposizione mostrando di avere qualità importanti che possono essere sfruttare in questa seconda parte di stagione. Vedremo.

Impostazioni privacy