Dalla Juve alla Roma, con o senza Allegri: colpo da 30 milioni

Dalla Juve alla Roma, l’operazione sembra destinata a potersi chiudere con o senza Allegri: colpo da 30 milioni

L’addio di José Mourinho alla panchina della Roma sembra aver dato nuove motivazioni alla squadra, come dimostrano i recenti risultati ottenuti sotto la gestione De Rossi. L’ex capitano romanista era forse l’unico in grado di poter ricompattare l’ambiente e, almeno finora, i risultati sono ben oltre le aspettative.

Dalla Juve alla Roma, con o senza Allegri: colpo da 30 milioni
Massimiliano Allegri (Ansafoto) – Asromalive.it

Da quando siede sulla panchina giallorossa sono arrivate ben quattro vittorie in campionato, alle quali però va aggiunta la cocente sconfitta in casa contro l’Inter, arrivata dopo un primo tempo brillante da parte di tutti i calciatori in campo.Nel contratto di De Rossi però non è presente alcuna clausola di rinnovo, neanche in caso di accesso in Champions League, obbiettivo che però potrebbe consentirgli di consolidarsi nella capitale.

Per il mercato estivo regna ancora molta incertezza, data anche dai paletti imposti dalla UEFA e dei possibili introiti derivanti dal quarto posto. Nonostante ciò continuano a susseguirsi una serie di notizie che vedono i giallorossi protagonisti di una possibile trattativa con la Juventus.

Dalla Juve alla Roma, colpo da 30 milioni a prescindere da Allegri

In casa Juventus si prospetta un estate piena di decisioni delicate, con la società alle prese con diversi addii importanti che potrebbero alleggerire e non di poco il monde ingaggi. I bianconeri però hanno già il futuro in mano, grazie alle ottime prestazioni dei giovani in rosa e in prestito. Durante questa stagione infatti si stanno consolidando sempre di più come pedine importanti il turco Kenan Yıldız e l’argentino Matias Soulé, uno dei protagonisti assoluti della squadra di Di Francesco.

La tanta qualità, unità all’abbondanza che offre il reparto offensivo, e la necessità non solo di fare cassa, ma anche di abbassare il monte ingaggi potrebbe portare la Juventus ad una mossa a sorpresa nella prossima finestra di calciomercato. Secondo quanto riporta il portale Controcalcio.com la dirigenza juventina starebbe pensando di sacrificare Federico Chiesa per una cifra vicina ai 30 milioni di euro, a prescindere da quale potrà essere la decisione finale sul futuro di Max Allegri.

Dalla Juve alla Roma, con o senza Allegri: colpo da 30 milioni
Federico Chiesa (Ansafoto) – Asromalive.it

A questo prezzo uno delle sue qualità e della sua esperienza sarebbe un colpo perfetto per la Roma, alla quale servirebbe comunque fare cassa prima di provare ad intavolare una trattativa che resta comunque dispendiosa, ma attenzione alla concorrenza del Milan, che potrebbe tenere sotto controllo la situazione legata al futuro dell’ex attaccante della Fiorentina

Impostazioni privacy