Serie A, esonero nella notte: la decisione è appena arrivata

La sconfitta fatale è costata la panchina al tecnico: l’esonero è stato ormai ultimato

Alla luce dei tanti impegni in rapida successione, non sono poche le squadre che stanno provando a migliorare la propria posizione in classifica. L’inizio della ventiseiesima giornata, però, è costata carissimo ad un tecnico di Serie A.

Panchina vuota (foto Lapresse) – Asromalive.it

Paventata da diverse ore, la decisione del Sassuolo in merito all’esonero di Alessio Dionisi è arrivata. Come evidenziato da Sky Sport, la dirigenza neroverde ha deciso di sollevare dall’incarico l’ex Venezia, che paga gli ultimi risultati deludenti. Adesso è caccia aperta al sostituto, per il quale non sono state ancora sciolte le riserve. In attesa del comunicato che sancisca ufficialmente la fine dell’avventura di Dionisi in neroverde, il Sassuolo sta lavorando alacremente anche in tarda notte per definire l’ingaggio del suo successore.

A tal proposito non è da escludere una soluzione interna (provvisoria) o meno. A quel punto aumenterebbero in maniera esponenziale le chances di Emiliano Bigica, attuale allenatore della Primavera. Ad ogni modo il Sassuolo sta valutando anche altri profili. Ballardini e Semplici sono i nomi più caldi, anche se il primo è legato da un contratto ancora lungo con la Cremonese. Non sono stati intensificati, invece, i contatti per Fabio Grosso, Gotti e Giampaolo. La decisione è comunque attesa a stretto giro di posta. Staremo a vedere cosa succederà.

Impostazioni privacy