Eliminano una squadra dal campionato: UFFICIALE, classifica rivoluzionata

La decisione ufficiale ha tolto definitamente ogni dubbio: addio alla stagione attuale e classifica stravolta

Mancava solo il via libera definitivo che adesso è arrivato: la squadra si ritira ufficialmente dal campionato. Una notizia che coinvolge il calcio italiano e segna inevitabilmente un punto di svolta per tutte le altre squadre.

Clamoroso decisione: addio al campionato e classifica stravolta
Martello giudice (ANSA foto) – asromalive.it

La notizia deve ancora ricevere la ratificazione, ma di fatto il nome della squadra è stato prontamente cancellato dal programma delle gare dei prossimi turni, a dimostrazione di quanto ormai sia inevitabile questa decisione.

A dire il vero, già quest’estate c’erano molti dubbi sulla partecipazione al campionato complici vari fattori, ma alla fine sembrava tutto risolto con la squadra che fino a qualche giorno fa era regolarmente scesa in campo come se niente dovesse succede.

Cambia tutto in classifica

Adesso però si attende solo l’ok dal Comitato Regionale Figc del Lazio e poi sarà realtà: la Viterbese è fuori dal girone B di Promozione. La nobile decaduta, come ricorda Il Messaggero, venne ad inizio stagione inserita in sovrannumero nella seconda categoria dilettantistica regionale, salvo poi salutare anzitempo la categoria.

Clamoroso decisione: addio al campionato e classifica stravolta
La sede della Figc (LaPresse) – Asromalive.it

Un addio che dunque rende l’1′-1 con il Vjs Velletri l’ultima gara della stagione 2023/24 per la Viterbese. A questo punto la classifica verrà stravolta per via del regolamento che prevede lo storno in classifica di tutti i punti conquistati dalle avversarie della Viterbese tra il 17 settembre 2023 e il recente 25 febbraio.

Il Monterotondo andrebbe a 50 punti, a +2 dal Rieti che però ha due gare in meno. Seguono Fiano Romano 40, Riano 38 (due gare in meno), Valle del Peschiera 34 e Settebagni 33 (una in meno) e Athetic Soccer Academy 31 (due in meno).

Impostazioni privacy