Tudor dà ragione a De Rossi: “Non è normale”

Nel corso della conferenza stampa di oggi, a sorpresa di tutti, Igor Tudor ha dato ragione a Daniele De Rossi.

La penultima giornata di campionato è iniziata ieri sera con l’anticipo dell’Artemio Franchi tra la Fiorentina ed il Napoli, terminato con il risultato in parità di 2-2. Mentre nel tardo pomeriggio, esattamente alle ore 18.00, andrà in scena una gara che riguarda molto la Roma di Daniele De Rossi. 

Tudor e De Rossi hanno lo stesso pensiero su Atalanta-Fiorentina
De Rossi e Tudor (LaPresse) asromalive.it

Al Via del Mare di Lecce, infatti, sta per scendere in campo la squadra che sopravanza in classifica quella di De Rossi, ovvero l’Atalanta di Gian Piero Gasperini. I bergamaschi, visto anche il successo nello scontro diretto di una settimana, hanno l’opportunità di chiudere la pratica che porta alla qualificazione in Champions League.

Tuttavia, l’Atalanta è al centro di tantissime polemiche anche per la gara contro la Fiorentina che è stata rinviata a quando le altre squadre avranno terminato il campionato, esattamente il prossimo 2 giugno. Questa decisione, ovviamente, ha fatto scatenare tantissime polemiche, tantoché ha messo d’accordo Igor Tudor e lo stesso Daniele De Rossi.

Polemiche sul recupero di Atalanta-Fiorentina, Tudor: “Tutto questo non è normale”

L’allenatore della Lazio, esattamente in conferenza stampa, ha parlato così del caso ‘Atalanta-Fiorentina’: “Tutto questo non è normale, noi finiamo  e dobbiamo aspettare il termine del calendario, non riguarda il fatto di avvantaggiare qualcuno ma la regolarità del campionato. Non è bello per nessuno, bisogna migliorare su questo”. 

Parole di Tudor
Igor Tudor (LaPresse) asromalive.it

Queste parole di Igor Tudor, di fatto,  fanno da ‘spalla’ a quelle di Daniele De Rossi prima della sfida proprio contro i bergamaschi: “L’Atalanta recupererà la sfida con la Fiorentina quando i viola saranno con la mente da un’altra parte. Il tecnico della Roma, inoltre, è tornato a parlare di questo argomento anche nella conferenza stampa rilasciata oggi per presentare la sfida contro il Genoa: “Parole di Gasperini? Ci siamo parlati ed abbiamo chiarito. Non avevamo delle perplessità sull’Atalanta, ma in generale. Siamo a posto con la coscienza, nutrivamo qualche dubbio sul recupero post campionato ma è durato poco”.

Impostazioni privacy