Calciomercato Roma, il nuovo Lukaku parla spagnolo

Calciomercato Roma, nella capitale si pensa già al sostituto di Lukaku che potrebbe arrivare proprio dalla Spagna

La stagione della Roma si avvia verso la conclusione dopo aver blindato anche il sesto posto a discapito dei rivali della Lazio. Un anno fatto di alti e bassi, caratterizzato probabilmente più da ombre che dalle luci, nel quale De Rossi ha provato a fare da faro, illuminando i suoi ragazzi per provare a portarli a raggiungere gli obbiettivi prefissati a inizio stagione.

Calciomercato Roma, il nuovo Lukaku parla spagnolo
Romelu Lukaku (Ansafoto) – Asromalive.it

La grande partenza aveva illuso il popolo romanista, che era tornato a sognare grazie alle ottime prestazioni della squadra, ma purtroppo la fine non è stata delle migliori. In Europa i giallorossi hanno continuato a fare quanto di buono fatto anche sotto la gestione precedente, ma il campionato resta il punto debole di questa rosa.

Dal piazzamento in classifica e da un eventuale accesso in Champions però potrebbe dipendere anche molto in chiave mercato. Sciolti i nodi che riguardavano il ds adesso la società dovrà pensare a cosa fare di Lukaku, ed eventualmente trovare un suo erede.

Calciomercato Roma, l’erede di Lukaku arriva dalla Spagna?

Una stagione che ancora una volta ci ha fatto emozionare per quanto riguarda il percorso in Europa, ma che lascia ancora dubbi per quanto visto in campionato. La Roma ha anche quest’anno uno dei monte ingaggi più alto della Serie A, tuttavia non è riuscita ancora una volta a raggiungere una delle posizioni valide per qualificarsi in Champions League.

Champions League che può ancora essere lo spartiacque del mercato, visto che gli introiti permetterebbero ai Friedkin maggiore elasticità sul mercato. Con il nuovo direttore sportivo ormai ufficializzato i giallorossi possono però cominciare alle prime operazioni da fare, e la più probabile riguarda proprio Lukaku.

Difficilmente il belga verrà riscattato, i 21 gol stagionali sono un buon bottino, che però non giustificherebbero una spesa di questa portata tra ingaggio e cartellino e la società sta già considerando altri profili. Secondo le ultime indiscrezioni il possibile erede dell’ex Inter potrebbe essere Samu Omorodion, centravanti spagnolo U21 di proprietà dell’Atletico Madrid.

 

Sempre secondo quanto riportato sul ragazzo ci sarebbe anche l’interesse del Napoli, alla ricerca di un sostituto per il probabile partente Victor Osimhen.

Impostazioni privacy