Roma, Lotito senza freni: doppio avviso ufficiale

Claudio Lotito tuona sul tema dei debiti, indice di liquidità e non solo. Ecco le parole del patron laziale, che lancia un doppio avviso alla Roma anche sul fronte del mercato estivo.

Torna ad alzare la voce Claudio Lotito, dopo che la Lazio ha chiuso la stagione con un pareggio contro il Sassuolo allo stadio Olimpico. I biancocelesti hanno chiuso il campionato al settimo posto in classifica, a due punti dalla Roma di Daniele De Rossi. Il patron biancoceleste tuona sul tema dei debiti e dei parametri finanziari necessari per iscriversi al campionato in Italia. Nel mirino del presidente laziale c’è l’indice di liquidità, paletto imposto dalla FIGC che può portare al blocco del mercato. Lotito lancia anche un avviso alla Roma in vista della sessione di calciomercato estivo.

Lotito choc contro la Roma: doppio avviso UFFICIALE
Claudio Lotito (LaPresse) – asromalive.it

Lotito si conferma vulcanico e lancia diverse frecciate sul tema dei debiti, dell’iscrizione al campionato e bocciando per l’ennesima volta l’indice di liquidità. Il presidente della Lazio ha fatto un punto dopo il termine della stagione, sbilanciandosi anche su diversi temi di calciomercato estivo. Come la Roma la squadra biancoceleste ha cambiato guida tecnica nel corso della stagione, affidandosi a Igor Tudor dopo il divorzio con Sarri. Il patron laziale ha attaccato senza mezzi termini l’indice di liquidità, parametro FIGC che se non rispettato porta al blocco del calciomercato in entrata.

Lotito alza voce sui debiti e indice di liquidità: avviso alla Roma per Kamada

Sul tema Claudio Lotito appare netto, bollando l’indice di liquidità come: “Un paletto stupido inserito dalla FIGC.” Il presidente biancoceleste tuona anche sul tema dei debiti: “Chi invece accumula debiti per 10 anni, e c’è chi ne ha per 550 milioni, non intacca la contabilità e paga solo multe, quando nemmeno si dovrebbero iscrivere al campionato. Un paradosso assoluto.”

Lotito choc contro la Roma: doppio avviso UFFICIALE
Daichi Kamada (LaPresse) – asromalive.it

Lotito poi si sbottona anche sul futuro di Daichi Kamada, accostato alla Roma: “Daichi ha detto di voler restare, ora deve dimostrare di essere serio.” Il giapponese ha trovato spazio e fiducia con Tudor in panchina e le parole di Lotito fanno eco all’annuncio del tecnico croato sul futuro del centrocampista arrivato lo scorso anno a parametro zero in biancoceleste.

Impostazioni privacy