Derby per il ‘nuovo’ Lukaku, Roma avvisata: 60 milioni

Calciomercato Roma, 60 milioni e derby capitale per il ‘sostituto’ di Lukaku: c’è già la fila.

Importanti questioni andranno affrontate in quel di Trigoria nelle prossime settimane, alla luce della necessità giallorossa di consegnare nelle mani di De Rossi profili funzionali e in grado di rispettare le esigenze del tecnico e l’anelito di una piazza intera al lottare con maggiore veemenza per le posizioni nobili di classifica. La base di partenza sembra presente, seppur passibile di migliorie e adattamenti che, alla luce di quanto emerso in questi anni, figurano quantomeno come necessari, se non imprescindibili.

Calciomercato Roma
Daniele De Rossi (Lapresse) – asromalive.it

L’attenzione preliminare verso un calciomercato non lontano dal suo inizio ufficiale è ovviamente rivolta a scenari caldi quali quelli relativi alla posizione di Paulo Dybala o Romelu Lukaku, differenti ma accomunate dalle difficoltà di possibile permanenza nella capitale. Da un lato, la clausola gravante sull’argentino preoccupa la Roma e attrae club europei; dall’altro, le richieste importanti del Chelsea rendono complicata una proroga della permanenza del belga.

Calciomercato Roma, derby londinese per Omorodion: 60 milioni e fila europea

Soprattutto per il secondo motivo, dunque, in casa Roma si seguono e valutano situazioni potenzialmente interessanti per il prossimo futuro, dettate dalla consapevolezza che, tra i vari, anche il reparto di attacco dovrà necessariamente andare incontro a delle modifiche che consentano di alzare l’asticella e la funzionalità dello scacchiere a disposizione di De Rossi.

Calciomercato Roma
Samu Omordion (Lapresse) – asromalive.it

Proprio per ovviare ad una sortita (o meglio, ad un mancato ritorno) di Romelu Lukaku, ai piani alti di Trigoria si sta considerando un insieme di nomi potenzialmente interessanti. Tra questi, figura anche quello di Samu Omorodion, reduce dalla grande stagione all’Alavés e prossimo al ritornare all’Atletico Madrid. Attenzionato anche dal Napoli, il giovane bomber di proprietà dei Colchoneros potrebbe, però, approdare in Premier League.

A riferirlo è CaughtOffside, che specifica gli interessi di Chelsea, Crystal Palace e West Ham, ricordando altresì i più cauti e arretrati monitoraggi di Liverpool e Arsenal. Per portarlo via da Madrid, ad ogni modo, servirà una cifra importante, che oggigiorno parrebbe attestarsi sui circa 60 milioni di euro.

Impostazioni privacy