Bomber da 23 gol stagionali, blitz galeotto della Roma

Proseguono le manovre per l’attacco della Roma, che sta monitorando diversi profili per rimpolpare il reparto offensivo. L’ultima mossa dei giallorossi

Tra i diversi reparti sotto la lente di ingrandimento della Roma, quello offensivo merita una menzione particolare. A prescindere dalla situazione – tutt’altro che secondaria – legata al futuro di Paulo Dybala, i giallorossi vogliono regalare a Daniele De Rossi un degno erede di Romelu Lukaku.

Nuovo bomber da 23 gol stagionali, blitz galeotto della Roma
Daniele De Rossi (LaPresse) – Asromalive.it

Di ritorno al Chelsea dopo la breve esperienza con la maglia della Roma, Big Rom potrebbe comunque ritornare in Serie A. Sulle sue tracce c’è ormai da settimane quel Napoli che ha ufficializzato l’arrivo di Antonio Conte, elogiato anche nelle ultime ore da Lukaku. Ragion per cui la Roma sta valutando piste alternative per il proprio reparto offensivo. L’obiettivo è quello di mettere le mani su un calciatore forte fisicamente, in grado di far salire la squadra ma anche capace di attaccare la profondità. Non è un caso che uno dei primissimi nomi finiti in orbita capitolina sia quel Jonathan David per il quale effettivamente la Roma ha effettuato i primi sondaggi esplorativi.

Calciomercato Roma, spunta Banza per l’attacco: la strategia dei giallorossi

Accostato anche all’Atletico Madrid e ad alcuni club di Premier, l’attaccante del Lille non è però il solo nome finito sul taccuino di Ghisolfi. Come evidenziato da Il Corriere dello Sport, infatti, i giallorossi avrebbero cominciato a sondare esplorativamente anche la situazione legata a Simon Banza.

Nuovo bomber da 23 gol stagionali, blitz galeotto della Roma
Simon Banza (LaPresse) – Asromalive.it

Autore di 23 reti e cinque assist in una stagione con il Braga nella quale è riuscito a ritagliarsi un ruolo da assoluto protagonista, Banza sarebbe finito nei dossier di Ghisolfi, che lo conosce molto bene sin dai tempi del Lens. Alla ricerca di una nuova squadra, il ventisettenne congolese è legato al Braga da un contratto in scadenza nel 2027 e ha una valutazione che si attesta sui 30 milioni di euro. Tuttavia, c’è un dettaglio da non trascurare. L’agenzia che ne cura gli interessi è quella LIAN Sports di cui Ramadani – che tra gli altri è anche l’agente di Chiesa –  è l’uomo di punta. Ragion per cui, il summit in programma nella prossima settimana tra la Roma e Ramadani potrebbe rappresentare l’occasione propizia per parlare dell’esterno della Juventus e allargare il discorso anche a Banza. La concorrenza per il bomber, però, di sicuro non manca: il West Ham lo ha fatto visionare in tempi e in modi diversi e l’ipotesi Arabia non è affatto da trascurare.

Impostazioni privacy