Donnarumma firma nella Capitale: scambio da 40 milioni

Giungono nuovi gustosi sviluppi in merito all’avvenire di Gianluigi Donnarumma, attualmente occupato a difendere la porta della Nazionale di Luciano Spalletti

Gli Europei sono alle porte e, come ben saprete, non si tratta semplicemente di una competizione particolarmente affascinante per gli spettatori, ma anche e soprattutto di un prestigioso palcoscenico in cui i valori dei calciatori sul mercato subiscono delle repentine trasformazioni o, più semplicemente, dove alcuni calciatori possono tornare di prepotenza nei taccuini delle dirigenze europee.

Gianluigi Donnarumma (Ansafoto) – Asromalive.it

Nel caso dell’Italia, vi sono svariate pedine dello scacchiere concepito da Luciano Spalletti il cui avvenire in termini di club sarà in bilico per tutto lo svolgimento del torneo, vista la presenza di numerosi giovani promettenti, la cui appetibilità sarà certamente messa a dura prova dal percorso degli azzurri. Tuttavia, non saranno soltanto i giovanissimi a riflettere sul proprio futuro, vista la frenesia del calciomercato anche per alcuni “veterani” della nazionale. Tra questi vi è senza dubbio Gianluigi Donnarumma, la cui permanenza al PSG è a dir poco precaria.

Il PSG punta Oblak, l’Atletico vuole Donnarumma: scambio dietro l’angolo

Dopo aver detto addio alle galoppate a velocità supersonica di Kylian Mbappé, il PSG di Luis Enrique è pronto a proseguire la piccola rivoluzione interna in programma durante l’estate. Mentre i vertici parigini discutono se per sopperire alla partenza del fenomeno in maglia numero 7 sia più adeguato puntare sul sontuoso controllo palla al piede di Khvicha K’varatskhelia o sulla velocità di Rafael Leao, la questione Donnarumma inizia a farsi spazio tra le priorità per il mercato in arrivo.

L’ex allenatore della Roma, secondo quanto riportato da todofichajes.com, non sembrerebbe realmente propenso a confermare l’estremo difensore classe ’99 per la prossima stagione e, di conseguenza, il nome dell’estremo difensore azzurro inizia a circolare nuovamente tra i corridoi dei centri sportivi più blasonati d’Europa.

 

Tra le numerose società interessate ad accaparrarsi l’estremo difensore campano – da molti ancora annoverato tra i più forti d’Europa – vi è l’Atletico Madrid del Cholo Simeone. I biancorossi sono particolarmente attivi in questa fase pre calciomercato e, la possibilità di un addio da parte di Oblak, ha generato ricerche anche per quanto concerne il suo erede.

A facilitare l’approdo di Donnarumma nella capitale spagnola vi è il forte interessamento dei parigini proprio nei confronti di Jan Oblak. Ecco dunque che, al netto di una considerevole differenza di età che andrebbe compensata con un indennizzo da parte dei madrileni, si potrebbe ipotizzare uno scambio.

Impostazioni privacy