Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Luis Enrique, Canovi: “ha tanti giocatori giovani e mi sembra normale un’alternanza di risultati”

Luis Enrique, Canovi: “ha tanti giocatori giovani e mi sembra normale un’alternanza di risultati”

Il noto agente FIFA parla del tecnico giallorosso e del caso De Rossi in Atalanta – Roma

L'agente FIFA Canovi

ROMA DARIO CANOVI LUIS ENRIQUE DANIELE DE ROSSI ATALANTA – ROMA SERIE A / ROMA – Dario Canovi, noto agente FIFA,  ha lasciato le seguenti dichiarazioni sul tecnico giallorosso Luis Enrique e sul caso De Rossi escluso dall’allenatore spagnolo nel match di campionato tra  Atalanta e Roma: “L’ho sempre detto che è un allenatore che va supportato, che ha tanti giocatori giovani e mi pare normale ci sia un alternanza di risultati. La stessa cosa sarebbe successa con qualsiasi allenatore. Caso De Rossi? Io credo che in questa situazione il giocatore è stato il più bravo di tutti e l’ho ammirato ancora di più dopo la sua risposta. Se esiste un regolamento deve essere rispettato, certo magari lo si puo discutere ma è una cosa che devono fare i giocatori, l’allenatore e i dirigenti insieme”.

 

Andrea Tocci