Roma Calcio » AS Roma News » Luis Enrique, Sonetti: “In Italia contano i risultati, non il possesso di palla”

Luis Enrique, Sonetti: “In Italia contano i risultati, non il possesso di palla”

L’ex allenatore di molte squadre di fascia medio-bassa del nostro campionato fa una considerazione sul progetto tattico giallorosso

L'esperto tecnico Nedo Sonetti

LUIS ENRIQUE NEDO SONETTI / WEB – Nedo Sonetti, ex allenatore di molte squadre di Serie A, tra le quali Lecce, Brescia e Ascoli, ha parlato del metodo di gioco del tecnico giallorosso Luis Enrique e delle innovazioni portate nel nostro campionato. Sonetti elogia il progetto tattico dell’allenatore della Roma, ma non è proprio convinto che porterà i frutti sperati: “Luis Enrique sta mostrando idee di calcio nuove per il nostro campionato, ma sta ottenendo ancora importanti battute d’arresto. Il suo gioco si basa sul possesso palla, ma nel nostro calcio ciò non conta molto. Solo il Barcellona può essere in grado di vincere con quel tipo di strategia“. Non molto ottimista dunque l’esperto allenatore, anche se lo spagnolo è soltanto alla sua prima stagione in Italia, troppo poco per giudicare il suo operato e l’influenza che può ottenere sul campionato di Serie A.

Keivan Karimi