Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Greco e Lamela tra i fedelissimi di Lucho

Roma, Greco e Lamela tra i fedelissimi di Lucho

I due giocatori da quando sono rientrati dai rispettivi infortuni in autunno sono sempre stati schierati tra titolari o subentrati

Leandro Greco ed Erik Lamela, tra i più presenti in campo

AS ROMA GRECO LAMELA / WEB – Quello che si è capito riguardo alle scelte di Luis Enrique è che per l’allentore spagnolo non esistono figli e figliocci, ovvero giocatori troppo premiati dalla sua benevolenza o altri mai chiamati in causa. Certo, dopo più di sette mesi di gestione si è iniziato a comprendere chi, nella rosa della Roma, gli è più utile tatticamente e chi meno. Due tra i giocatori più utilizzati dal tecnico asturiano sono certamente Leandro Greco ed Erik Lamela, visto che entrambi, da quando sono rientrati in autunno dai rispettivi infortuni estivi, sono quasi sempre stati schierati in campo tra campionato e coppa. Il centrocampista romano, che da poco ha rinnovato il contratto con la società giallorossa, dal match di Novara ha sempre rappresentato una reale alternativa in mezzo al campo, tanto da essere preferito spesso a giocatori più esperti come Perrotta o Pizarro. Da novembre in poi Greco non è stato schierato solo contro Inter e Siena, totalizzando finora 15 presenze totali in stagione. Il fantasista argentino invece è un punto fisso dell’attacco della Roma, grazie probabilmente all’impatto eccellente con la Serie A nell’esordio con gol contro il Palermo a ottobre. Seconda punta, ala o trequartista, Lamela è stato mandato in campo spessissimo da titolare, ottenendo fino a questo punto 18 presenze e 3 reti, due delle quali in Coppa Italia contro la Fiorentina.

Keivan Karimi