Roma Calcio » AS Roma News » Siena-Roma, Gli “ex” di turno

Siena-Roma, Gli “ex” di turno

Giocatori che nel corso della carriera hanno vestito sia la maglia giallorossa che quella bianconera del Siena

L'ex Siena, ora giallorosso, Rodrigo Taddei

EX SIENA ROMA / WEB – Siena-Roma andrà in scena, salvo clamorosi e improbabili dietrofront delle autorità, lunedì sera alle ore 20,45 nel gelido Artemio Franchi. Tra le due formazioni si contano ben tre ex.

Partiamo dagli ex della Roma. Il più importante è il centrocampista Gaetano D’Agostino classe ’82. Il ragazzo palermitano è stato uno dei gioielli del settore giovanile di inizio millennio targato Bruno Conti. Prospetto di ottimo calciatore,  si è visto però solo a sprazzi durante tutta la sua carriera e pochissimo con la casacca giallorossa. D’Agostino ha giocato con la squadra della capitale per tre stagioni, nell’anno dello scudetto in cui viene fatto esordire da Capello il 4 Novembre 2000 nella partita contro il Brescia, e poi nelle stagioni dal 2003 al 2005, collezionando 22 presenze con una realizzazione. D’Agostino è però sbocciato definitivamente nell’Udinese dove è rimasto 4 stagioni divenendo capitano e realizzando ben 12 gol.

Altro ex dalla parte del Siena sono invece Rodrigo Taddei e Aleandro Rosi. Il brasiliano è stato portato in Italia proprio dalla squadra toscana, dove è rimasto per tre stagioni. Travagliato il suo passaggio alla Roma per via di un’azione legale di mobbing nei confronti del Siena. Per quanto riguarda Rosi, il calciatore è andato in prestito al Siena nella stagione 2010-2011 dimostrando di essere diventato un terzino a tutti gli effetti. Un’esperienza che lo ha fatto maturare e ne ha decretato il ritorno alla base nella stagione successiva.

 

Sara Mascigrande