Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Siena-Roma, Sannino: “Sbagliato fare processo ai giallorossi. Totti? Un grande uomo”

Siena-Roma, Sannino: “Sbagliato fare processo ai giallorossi. Totti? Un grande uomo”

L’allenatore bianconero parla della sfida di ieri sera contro gli undici di Luis Enrique

Il tecnico dei toscani, Giuseppe Sannino

SIENA ROMA DICHIARAZIONI SANNINO / SIENA – Il giorno dopo l’esaltante vittoria sulla Roma parla il tecnico del Siena, Giuseppe Sannino. “Ho fatto i complimenti a Luis Enrique – ha esordito il mister – mi piace l’autorevolezza e l’autorità con cui fa l’allenatore ed il modo in cui si pone verso una piazza che l’ha seguito. Non vorrei si facesse un processo alla Roma. Ha fatto la sua partita contro una squadra, il Siena, di media classifica che ha trasformato in virtù i propri difetti. Negli ultimi quindici minuti ho temuto che la Roma ci raggiungesse perché si è fatta sentire la qualità e la forza dei giallorossi mentre noi avevamo speso tanto sul piano fisico.Totti? – ha proseguito Sannino – Alla sostituzione ho pensato che usciva un grande uomo ed un grande giocatore. Kjaer centravanti? E stata una mossa dettata dalla disperazione. Luis Enrique all’inizio della sua avventura non ha trascorso bei momenti ma poi si e’ visto qualcosa di concreto e bello. Se si dà a questa Roma del tempo – ha concluso l’allenatore del Siena – a breve potrà vincere sia in Italia che in Europa”.

Marco Decrestina