Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Suarez non stringe la mano a Evra, Okaka: “mi meraviglio che sia successo in Inghilterra”

Suarez non stringe la mano a Evra, Okaka: “mi meraviglio che sia successo in Inghilterra”

L’attaccante giallorosso in prestito al Parma parla di Suarez che non ha voluto stringere la mano a Evra

L'attaccante giallorosso in prestito al Parma Okaka (Getty Images)

ROMA STEFANO OKAKA LIVERPOOL MANCHESTER UNITED SUAREZ EVRA / PARMA – Stefano Okaka, attaccante giallorosso in prestito al Parma, ha lasciato le seguenti dichiarazioni in merito alla termine della partita tra Liverpool e Manchester United dopo la quale Suarez non ha voluto stringere la mano ad Evra: “Mi ha molto meravigliato che sia successo in Inghilterra, un Paese multietnico, dove tutti si rispettano. Che poi sia accaduto su un campo di calcio inglese mi sembra davvero incredibile. Suarez è già stato punito con otto giornate di stop per insulti razzisti. Ci sono le prove, lo hanno dimostrato le immagini televisive, svelando il suo labiale. Il tempo per pensare, e pentirsi, di quello che aveva fatto non gli è mancato. Se si ostina a tenere certi atteggiamenti vuol dire che questo è quello che sente. Peggio per lui“.

 

Andrea Tocci