Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Torneo di Viareggio, A. De Rossi: “Abbiamo dominato la gara”

Torneo di Viareggio, A. De Rossi: “Abbiamo dominato la gara”

L’allenatore della primavera giallorossa commenta la gara di Viareggio Cup vinta contro il Nacional

Il ct della primavera Roma De Rossi

PRIMAVERA ROMA ALBERTO DE ROSSI TORNEO DI VIAREGGIO NICO LOPEZ VIVIANI / VIAREGGIO – Alberto De Rossi, allenatore della primavera giallorossa, ha lasciato le seguenti dichiarazioni in un’intervista nel post partita a Viareggio dove la Roma ha battuto il Nacional per 2 reti a 1 all’esordio del torneo: “

Soddisfazione per la vittoria ma è stata dura?

Noi soffriamo tanto queste palle lunghe dietro a scavalcare il centrocampo, è un nostro difetto, non è la prima volta che soffriamo quando i nostri difensori non respingono la palla di testa. Noi soffriamo molto la fisicità degli avversari da sempre. Un’altra cosa che non mi è piaciuta è che c’e’ stato un calo, non abbiamo più capito la partita quando eravamo in superiorità numerica e dovevamo cercare di giocare palla sugli esterni, invece ci siamo intestarditi ad andare in avanti, buono perché la squadra è sempre alla ricerca del gol, difetto in partite come quella di oggi“.

 Una vittoria ottenuta all’ultimo, non siamo abituati a queste vittorie in extremis.

La Roma ha dominato la gara, poi chiaramente ci sono anche gli avversari. Abbiamo avuto molte occasioni poi abbiamo i nostri difetti. Soffriamo la fisicità degli attaccanti avversari, è già successo, e poi non sappiamo gestire il vantaggio. E’ una squadra molto giovane, dovevamo cercare di gestire il risultato spostando il pallone sugli esterni“.

 Si è sentita la mancanza di Viviani?

No, lui ora è un giocatore della prima squadra. Verre e Ricci hanno giocato bene, ma andiamo troppo spesso in avanti. E’ mancata un po’ di lucidità. Se attacchiamo con sei uomini anche in superiorità numerica, i lanci lunghi rischiano di sorprenderci“.

 Partita che andava chiusa prima?

Sicuramente, però si può vincere anche 1-0“.

 L’esordio di Nico Lopez?

Positivo, si è fatto trovare pronto come Ferrante, decisivo appena entrato. Meritava il gol anche Frediani”.

 Con la prima squadra a Catania, vedremo gli stessi giocatori giovedì?

Se non arriveranno diverse comunicazioni direi di sì“.

 

Andrea Tocci