Roma Calcio » AS Roma News » Catania-Milan, Montella ferma il Milan sull’1-1

Catania-Milan, Montella ferma il Milan sull’1-1

Un eccellente Catania votato all’attacco da Vincenzo Montella ferma il Milan su un pareggio che potrebbe permettere alla Juventus di avvicinarsi alla vetta

Vincenzo Montella (Getty Images)

MILAN CATANIA SERIE A / WEB – La sfida per il tricolore vivrà una giornata particolarmente interessante. Infatti il Milan al Massimino alle 18 ha affrontato il Catania dell’ex allenatore della Roma Vincenzo Montella e non è riuscito ad andare oltre il pareggio. Ora la Juventus ha un’occasione d’oro per accorciare le distanze con la squadra meneghina e, nel caso riuscisse a superare il Napoli tra le mura amiche dello Juventus Stadium, si troverebbe a solo due punti dal Milan.

Sicuramente ha pagato lo sforzo infrasettimanale che ha visto Ibrahimovic e compagni affrontare il Barcellona,  ma il Catania da parte sua ha proposto un calcio molto interessante ed ha affrontato i primi della classe a viso aperto senza timori reverenziali. L’approccio nel primo tempo non ha pagato: al 34’ del primo tempo è Robinho a trovare la via del gol su assist di Ibrahimovic. Nella riprese la partita diventa vibrante con il Catania che attacca a spron battuto tanto da impaurire il Milan. Al 12’ del secondo tempo gli sforzi trovano la concretizzazione nel colpo di testa di Spolli che riceve da Legrottaglie e porta il risultato sulla parità. Spolli è al secondo gol consecutivo dopo quello messo a segno contro il Napoli. Ma il Catania non si accontenta e spinge ancora sull’acceleratore senza trovare però il bersaglio grosso. Mette i brividi più volte ad Abbiati con i calci piazzati di Lodi e Berghessio e con i tiri da fuori di Almiron. Negli ultimi minuti però è il Milan a provare ad uscire con i tre punti: Allegri toglie Aquilani ed inserisce l’ex della partita Maxi Lopez, ma il risultato non cambia: al termine dei novanta minuti è 1-1.

Sara Mascigrande