Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma, Borini: “Scusate vado di fretta”

Roma, Borini: “Scusate vado di fretta”

Il giovane attaccante giallorosso in una breve intervista per ‘La Gazzetta dello Sport’

Il giallorosso Fabio Borini

ROMA INTERVISTA BORINI / WEB – L’attaccante della Roma, Fabio Borini, ha rilasciato un’intervista per ‘La Gazzetta dello Sport‘. Eccone alcuni passaggi:

Il messaggio di Borini ai giovani:

“Dico loro di non preoccuparsi se si sentono impazienti. Perché se a volte l’impazienza può essere un problema, in quanto ti porta ad aver fretta, è anche sinonimo di voglia: una spinta ad arrivare il prima possibile il più in alto possibile”.

La fortuna nel calcio…

Non è che ne abbia avuta tanta. Diciamo che ho avuto la fortuna di fare le scelte giuste. L’ultima, lasciare Parma dopo due mesi per la Roma”.

La scelta di Borini…

Ho scelto Roma perchè la società stava costruendo una squadra giovane, con un allenatore giovane, dalla mentalità e dal gioco poco italiani. Si vede cheLuis Enrique è stato al Barcellona: ama attaccare. E non è il classico tecnico di casa nostra che si affida ai vecchi perché dei giovani non si fida. In Italia si ha paura che in campo sbaglino, perché il coraggio non viene perdonato, senza risultati“.