Roma Calcio » AS Roma News » Roma – Genoa, giallorossi avanti nel segno di Osvaldo

Roma – Genoa, giallorossi avanti nel segno di Osvaldo

Una buona Roma nella prima mezz’ora di gioco. Il Genoa si sveglia solo negli ultimi dieci minuti. Per ora decide Osvaldo

I loghi delle due squadre

ROMA GENOA CRONACA PRIMO TEMPO / ROMA – La Roma di Luis Enrique questa sera vuole ottenere tre punti che la proietterebbero nuovamente in un’ottica europea. Dopo il pareggio tra Napoli ed Udinese e lo stop della Lazio a Catania, ora l’Europa Leauge e’ a portata di mano e chissa’ che i giallorossi non pensino ad un traguardo ancora piu’ grande: la Champions League. Il terzo posto, infatti e’ a 7 punti di distanza. Il Genoa di Marino, invece, vuole ripetersi dopo il pareggio contro la Juventus anche se c’e’ da dire che i rossoblu’, in quell’occasione, sono stati graziati dalla poca precisione degli uomini di Conte.

Le formazioni

Roma (4-3-3): Stekelenburg, Rosi, Kjaer, Heinze, Jose’ Angel, De Rossi, Gago, Marquinho, Lamela, Osvaldo, Borini. A disp: Lobont, Cassetti, Taddei, Greco, Simplicio, Piscitella, Bojan. All: Luis Enrique

Genoa (4-3-1-2): Frey, M.Rossi, Carvalho, Kaladze, Moretti, Mesto, Veloso, Biondini, Belluschi, Palacio, Gilardino. A disp: Lupatelli, Sampirisi, Alhassan, Sculli, Jankovic, Birsa, Ze Eduardo. All: Marino

Cronaca primo tempo

 1′ – All’Olimpico scende in campo un buon Genoa che si fa vedere con una combinazione tra Marco Rossi, Belluschi e Gilardino ma il tiro di questi termina ampiamente fuori

3′ – GOL ROMA!!! Lancio lungo in area per Osvaldo che, defilato sulla sinistra si accentra e, con un tiro a rientrare batte Frey. Ottavo gol stagionale per lui e Roma avanti uno a zero!!

5′ – De Rossi recupera palla a centrocampo e serve in area ancora Osvaldo che, spalle alla porta, prova la rovesciata ma la palla viene ribattuta dalla difesa genoana.

10′ – Buona manovra della Roma: Jose’ Angel offre a Lamela che, di prima intenzione, lancia Gago sulla sinistra ma la difesa del Genoa e’ abile a chiudere.

12′ – Grande numero di  Palacio che, in prossimita’ del vertice sinistro dell’area di rigore, riesce a sfuggire a Kjaer e Taddei, ma la sua conclusione viene deviata in calcio d’angolo.

15′ – Ottimo cross a tagliare di Jose’ Angel per Osvaldo che, pero’, non riesce ad arrivare in tempo per battere a rete.

19′ – Passaggio in profondita’ di Borini per Lamela che pero’ stoppa male e permette alla difesa rossoblu’ di ribattere. Sul pallone si precipita Greco: gran tiro ma Frey devia in calcio d’angolo. Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina la palla arriva a Kjaer che temporeggia troppo e, alla fine, tira alto sulla traversa.

22′ – Grande lancio di Heinze per Osvaldo che, sul filo del fuorigioco, si invola solo verso la porta di Frey: l’italo-argentino, forse per la troppa fretta, tira forte ma in maniera imprecisa mandando la sfera al lato del palo destro.

27′ – Calcio di punizione per il Genoa sul lato sinistro del campo. Batte Veloso che crossa in area ma il gioco viene fermato per un fallo di Kaladze in attacco.

28′ – E’ ancora Osvaldo  a rendersi protagonista: il numero 9, dopo aver ricevuto palla da Lamela, sempre in prossimita’ del lato destro dell’area rossoblu’, prova ancora un tiro a rientrare ma la conclusione finisce alta sulla traversa.

32′ – Palla gol nitida per il Genoa: Palacio, dalla sinistra, compie un cross al centro in direzione di Belluschi che, nonostante la marcatura di Jose’ Angel, riesce a colpire il pallone ma Stekelenburg c’e’ e blocca a terra.

35′ – Dopo una bella azione portata avanti da Osvaldo e Borini, De Rossi va al tiro ma ancora una volta Frey respinge e Borini non riesce d intervenire sulla ribattuta.

37′ – Ingenuita’ proprio di Capitan Futuro che si fa sorprendere da Veloso ed e’ costretto a compiere fallo su di lui. Ammonizione per il centrocampista di Ostia che, comunque, non era diffidato. Sulla punizione che ne scaturisce, il tiro dello stesso Veloso e’ troppo centrale: nessun problema per Stekelenburg.

41′ – Occasione per Gilardino che, dalla sinistra, mette in mezzo ma De Rossi arriva in maniera provvidenziale a bloccare il cross.

45′ – Grande palla messa in mezzo da Palacio: al centro dell’area svetta su tutti Mesto ma il portiere olandese della Roma blocca ancora senza problemi.

E’ l’ultima emozione del primo tempo: Roma e Genoa vanno al riposo sull’1 a 0 per i padroni di casa.

Marco Pennacchia