Roma Calcio » AS Roma News » Juventus – Roma, Canovi: “La Roma potrebbe dare una svolta al campionato”

Juventus – Roma, Canovi: “La Roma potrebbe dare una svolta al campionato”

Il noto procuratore ha parlato anche di mercato giallorosso, Conte e Luis Enrique

Il noto procuratore Canovi

SERIE A CANOVI JUVENTUS – ROMA LUIS ENRIQUE CONTE / SERIE A – Dario Canovi, noto procuratore, ha lasciato le seguenti dichiarazioni su Juventus – Roma, Conte, Luis Enrique e sul mercato giallorosso:

Su Juventus-Roma.

“Ho buone sensazioni e mi auguro che si avverino. La Roma potrebbe dare una svolta al campionato, sarebbe un segnale estremamente positivo ma non sarà comunque facile”.

Sulla rosa della Juventus.

“Per me è superiore a quella della Roma perché in quella giallorossa ci sono 3-4 giocatori che non sono da grande squadra. Non vedo mancanze invece nella rosa della Juventus”.

Su Conte e Luis Enrique.

“Conte ha più esperienza e sta facendo molto bene; mi riservo di giudicare Luis Enrique il prossimo anno. Thiago Motta, che è stato suo compagno di squadra, mi ha sempre detto che lo spagnolo ha carattere da vendere e da quel punto di vista è uomo più che rispettabile. C’è da dire che oggi sta proponendo un gioco ma non ha i giocatori adatti e da questo punto di vista è un po’ zemaniano, va avanti con la sua idea forse anche perché gli manca ancora esperienza”.

Sui rinforzi futuri della Roma.

“Sul discorso degli esterni difensivi io so che la Roma non intende fare grandi investimenti. Piszczek del Borussia Dotmund secondo me è l’esterno più forte in Europa ma costa molto. Se la Roma vuole spendere i soldi per riscattare Kjaer, quanto dovrebbe investire per Piszczek? Secondo me Kjaer è un giocatore mediocre e anche un po’ presuntuoso. La scelta di non puntare sugli esterni secondo me è un discorso puramente economico. Alla Roma mancano comunque i due laterali e un difensore centrale“.

 

Andrea Tocci