Roma Calcio » AS Roma News » Livorno, ag. Morosini: ”Chiedeva solo un po’ di felicità”

Livorno, ag. Morosini: ”Chiedeva solo un po’ di felicità”

Anche Ernesto Randazzo, agente del centrocampista morto ieri a Pescara, ha voluto ricordare il suo assistito

Anche lo stadio di Toronto ha voluto ricordare Piermario Morosini (Getty Images)

LIVORNO AG. MOROSINI CHIEDEVA SOLO UN PO’ DI FELICITA’ / WEB – Tante sono state le parole di cordoglio per la prematura scomparsa di Piermario Morosini. A queste si è aggiunto anche il pensiero di Ernesto Randazzo, il suo agente. Ecco il suo ricorso ai microfoni di Sky Sport 24: ”Piermario era un giovane uomo che aveva sofferto tanto e che chiedeva solo un po’ di felicità, ma ieri gli hanno detto che non era possibile neanche un po’ di felicità. Ricordo una persona dolce, educata, che parlava a bassa voce ma che si sapeva far rispettare. Era una persona speciale. I comportamenti dei compagni, dei dirigenti e degli amici lasciavano intendere che c’era qualcosa di pesante. E’ stata una tragedia, una escalation che è aumentata a dismisura. Il giocatore non aveva avuto nessun incidente. Era un ragazzo che non soffriva tanto di infortuni, aveva una certa continuità di prestazione e di rendimento e non soffriva neanche di piccoli attacchi o incidenti”.