Roma Calcio » AS Roma News » Mercato Roma, Pepito Rossi possibile affare di convenienza

Mercato Roma, Pepito Rossi possibile affare di convenienza

Il giovane attaccante del Villarreal rappresenterebbe un vero affare sul mercato estivo per la formazione giallorossa

Pepito Rossi con la maglia azzurra

CALCIOMERCATO ROMA / WEB – Nelle ultime ore la Roma dal punto di vista delle trattative di mercato è stata spesso accostata ad attaccanti di grande nome e caratura internazionale, come l’uruguagio Luis Suarez o lo spagnolo Fernando Torres. Questi centravanti comporterebbero, nel caso in cui la società giallorossa intendesse investire su uno di loro, un esborso piuttosto ingombrante, con il costo del cartellino di entrambi che si aggira attorno ai 25 milioni di euro senza contare l’eventuale lauto ingaggio. C’è però un calciatore, attualmente alle prese con il recupero di un brutto infortunio al ginocchio, che farebbe tatticamente e tecnicamente al caso della formazione di Luis Enrique; si tratta di Giuseppe Rossi, il brevilineo attaccante del Villarreal e della Nazionale italiana, il quale costerebbe almeno la metà dei precedenti nomi fatti. Pepito, così lo hanno soprannominato in Liga, tornerebbe volentieri in Italia dopo l’esperienza spagnola, ed egli stesso ha già affermato tutta la propria stima per il modo di giocare della Roma. L’unica incognita è ovviamente l’infortunio ancora da smaltire, ma le garanzie tecniche ci sono tutte. La sensazione è che però senza l’ingresso in Champions League difficilmente la società capitolina avrà la possibilità di effettuare un colpo di mercato ultramilionario.

Keivan Karimi