Roma Calcio » AS Roma News » Morte Petrini, il ricordo dell’A.S. Roma

Morte Petrini, il ricordo dell’A.S. Roma

Attraverso il proprio profilo Facebook, la società ha voluto ricordare Carlo Petrini, scomparso oggi all’età di 64 anni

L'ex calciatore Carlo Petrini è deceduto oggi all'età di 64 anni

MORTE PETRINI RICORDO A.S. ROMA / WEB – Anche l’A.S. Roma ha voluto ricordare l’attaccante di Monticiano attraverso un messaggio comparso sul profilo Facebook. Ecco, dunque, il pensiero della società:

L’Associazione Sportiva Roma piange la scomparsa di Carlo Petrini, calciatore di valore e uomo di spessore, capace di commettere gravi errori e poi di farseli perdonare, semplicemente riconoscendone la natura. Come in quel piovoso pomeriggio del Dicembre del 1975, quando alzò le mani di fronte alla Curva Sud, per chiedere perdono per i suoi sbagli sotto porta, e poi le alzò di nuovo, per condividere con i suoi tifosi la gioia del gol della vittoria contro la Sampdoria. Straordinaria è stata la sua attività di cronista e scrittore, nella quale ha saputo riconoscere e denunciare, ad uno ad uno, tutti gli schizzi di fango del dio pallone, per primi quelli da lui stesso cagionati. L’ultimo saluto a Carlo sarà dato domani alle 14.30 a Lucca, dove ha vissuto negli ultimi otto anni, presso la Chiesa dell’Arancio, in vai di Tiglio 192, davanti al santuario di Santa Gemma. L’A.S. Roma si stringe accanto ad Adriana e a tutti i suoi familiari in questo momento di estremo dolore.