Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Primavera Roma, A. De Rossi: “imbattibilita’? ci tenevo moltissimo”

Primavera Roma, A. De Rossi: “imbattibilita’? ci tenevo moltissimo”

L’allenatore della primavera Roma parla della vittoria di oggi e della splendida stagione in corso

Il ct della primavera Roma De Rossi (Getty Images)

ALBERTO DE ROSSI PRIMAVERA ROMA RICCI TALLO GUBBIO / ROMA – Alberto De Rossi, ct della primavera Roma, ha lasciato le seguenti dichiarazioni dopo la vittoria di oggi contro il Gubbio riguardanti la splendida stagione in corso piena di vittorie ed emozioni: “Imbattibilità? Ci tenevo moltissimo, l’avevo già detto. Non c’è nessun premio nella fasi finali ma moralmente ci fa molto piacere. Non è stato facile ma è stato un campionato ricco di soddisfazioni, i ragazzi hanno avuto un rendimento molto regolare e gli servirà il prossimo anno. Ritmo basso? La partita è stata in bilico, avevamo il pallino in mano noi ma non avevamo chiuso la partita. Ci tenevamo a vincere e puntavamo anche ai 70 punti in classifica. Come si commentano i numeri? Da soli. Aggiungiamo tre sconfitte in tutta la stagione compresa la Supercoppa. Per trovare il pelo nell’uovo, vorremmo rigiocare i primi venti minuti della finale del Viareggio. La fase finale? Puntiamo ad essere protagonisti, non possiamo promettere altro. Il lavoro che faremo non sarà fisico ma esclusivamente col pallone, arriveremo a Gubbio con molta tranquillità. La mia soddisfazione maggiore è la crescita di tutto il gruppo. Oggi vedere Frediani, Matteo Ricci e Tallo in grande spolvero è stato importantissimo“.

Fonte: “vocegiallorossa.it