Roma Calcio » AS Roma News » Rassegna Estera, El Mundo: Il numero 12 del Blackburn è un pollo

Rassegna Estera, El Mundo: Il numero 12 del Blackburn è un pollo

Sintesi dell’articolo del quotidiano spagnolo sulla presenza di un pollo nella partita di Premier League tra Blackburn Rovers e Wigan

Il pollo in campo nella partita tra Blackburn Rovers e Wigan

RASSEGNA ESTERA NUMERO 12 BLACKBURN POLLO / WEB – Nessuno osa accusare lo staff del Blackburn Rovers per la mancanza di immaginazione e di senso dell’umorismo. Con 32 punti, al penultimo posto in Premier League, durante l’incontro con il Wigan, si è deciso di introdurre in campo un dodicesimo giocatore ma si è trattato di un pollo.

E’ vero, la partita è stata interrotta, ma è da lodare l’associazione di idee che ogni appassionato di calcio potrebbe fare. Perchè il pollo, con la bandiera del Blackburn davanti al collo, da qualche tempo è il simbolo ufficiale del club. Tutto è dipeso dall’accordo di sponsorizzazione con il marchio Venky. Questa è una società indiana, la cui attività principale è la produzione di uova e di polli, ma oggi si occupa anche di vaccini e altri prodotti alimentari. Una società che ha deciso di confermare il suo accordo di sponsorizzazione con una pubblicità dove alcuni giocatori del Blackburn, tra cui Michel Salgado, gustano diversi prodotti.

Purtroppo per i Rovers, l’aiuto supplementare non è stato sufficiente e la squadra ha perso per 0 a 1.

Per leggere altri articoli di El Mundo, clicca qui