Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma, Candela su Montella: ”E’ un vincente e farà strada”

Roma, Candela su Montella: ”E’ un vincente e farà strada”

L’ex terzino francese ha dato la sua opinione sulle voci che vorrebbero Vincenzo Montella come prossimo allenatore della Roma

L'ex terzino giallorosso Vincent Candela

ROMA CANDELA MONTELLA VINCENTE FARA’ STRADA / WEB – Vincent Candela e Vincenzo Montella sono stati compagni di squadra per molto tempo. Il primo, infatti, arrivò alla roma nel 1997 per restarci fino al 2005. Il napoletano lo raggiunse due anni dopo e rimase in giallorosso fino al 2007, per poi ritornare, dopo un anno tra Fulham e Sampdoria, nel 2008/2009. E’ per questo motivo che Candela sente di poter dare un giudizio sul suo ex compagno di squadra, in relazione alle ultime voci che lo vorrebbero come nuovo tecnico della Roma a partire dalla prossima stagione. Ecco le parole del francese, riportate dal quotidiano Leggo:

Montella è la scelta giusta?

Senza dubbio. L’ho detto in passato e lo ripeto. Vincenzo farà strada. Era un vincente da giocatore e lo è ancora di più da allenatore, inoltre conosce bene la piazza di Roma.

L’inesperienza può essere un limite?

Conte e Allegri hanno dimostrato di no, poi Vincenzo ha già fatto vedere belle cose a Catania, dove, pur allenando una piccola, non ha mai rinunciato al gioco offensivo. Il suo punto di forza è la capacità di saper creare un gruppo solido. Montella ha la capacità di farsi rispettare da tutti: da chi va in panchina e da chi gioca titolare.

Un giudizio sulla stagione di Luis Enrique

Non ho capito certe sue scelte, come la gestione di Totti, il trattamento riservato a De Rossi a Bergamo e i continui cambi di formazione. Però Baldini crede molto in lui quindi deve essere bravo per forza.