Roma Calcio » AS Roma News » Pallamano, muore Alessio Bisori travolto da un treno

Pallamano, muore Alessio Bisori travolto da un treno

L’atleta, appena 24enne, è stato travolto da un convoglio questa notte alla stazione di Bologna. L’ipotesi più accreditata è il suicidio

Il giocatore della nazionale di pallamano Alessio Bisori

PALLAMANO MUORE ALESSIO BISORI TRAVOLTO TRENO / WEB – Sembrerebbe davvero un periodo tragico per il mondo dello sport. Una sorta di galleria dell’orrore che ha i volti di Francesco Mancini, Veronica Gomez, Fabrice Muamba (che è riuscito a salvarsi, per fortuna), Pier Mario Morosini e Giulia Albini (la pallavolista dell’Ornavasso Volley che si è tolta la vita il 29 Maggio scorso). A questi, purtroppo, si deve aggiungere quello di Alessio Bisori, atleta di 24 anni dell’Ambra e della Nazionale Italiana di Pallamano. Il giocatore, appena 24enne, era alla stazione di Bologna e doveva raggiungere i compagni di squadra nel raduno di Fasano di Brindisi. Questa notte, però, è stato travolto da un treno. Alcuni testimoni lo avrebbero visto sdraiarsi sul binario 1 della stazione. Nella propria camera d’albergo a Bologna, inoltre, Bisori avrebbe lasciato un biglietto con scritto: ”Non riesco più a vivere”. Il Presidente della Federazione, Francesco Porromuto, ha espresso il proprio cordoglio alla famiglia. Domani si terrà un minuto di silenzio in tutte la manifestazioni della pallamano.

Marco Pennacchia