Roma Calcio » AS Roma News » Rassegna Estera, ‘Marca’: La Croazia alimenta i dubbi di un’Italia in calo

Rassegna Estera, ‘Marca’: La Croazia alimenta i dubbi di un’Italia in calo

Il quotidiano sportivo spagnolo parla del pareggio tra azzurri e croati che complica le cose nel girone C di Euro 2012

Italia in vantaggio con Pirlo

RASSEGNA ESTERA CROAZIA ITALIA / WEB – L’Italia gioca col fuoco e alla fine si brucia. La squadra di Cesare Prandelli non è abbonata al classico catenaccio, ma contro la Croazia ha temporeggiato troppo dopo il gol iniziale di Pirlo al 39′ per poi pagarla cara. Il gol di Mandzukic a 20′ dal termine ha regalato ai balcanici un pareggio che potrebbe valere oro nella lotta alla qualificazione nel girone.

Ha iniziato alla grande l’Italia, creando buone occasioni e mettendo a segno la rete del vantaggio nel primo tempo, ma nella seconda parte si è messa a giocare sul risultato venendo punita nel finale.

Il gol di Mandzukic ha pareggiato la contesa, confermando il buon momento di questo centravanti, vera rivelazione del torneo già a quota tre reti nell’Europeo.

La Croazia è una squadra tecnicamente limitata ma equlibrata, riuscendo a sfruttare le sue migliori caratteristiche. Ha quei quattro o cinque giocatori capaci di tirare la carretta, gli altri non stonano affatto.

Per leggere tutte le altre notizie del ‘Marca’ clicca qui: