Roma Calcio » AS Roma News » Cagliari-Roma: si potrebbe giocare per la regolarità del campionato

Cagliari-Roma: si potrebbe giocare per la regolarità del campionato

Il Cagliari e Cellino subirebbero solo una riduzione di punti ma il match si deve giocare

Massimo Cellino potrebbe uscirne meglio ora...

CAGLIARI ASROMA SI GIOCA /ASROMALIVE.IT – Cagliari-Roma, molto probabilmente, si rigiocherà (anzi, si giocherà), lo dice il sito repubblica.it. Se n’è parlato, informalmente, anche venerdì scorso in occasione del consiglio federale. “Per una questione di regolarità del campionato è giusto che la partita venga disputata”, ha detto un influente dirigente. Lo sanno tutti com’è andata: vittoria a tavolino data alla Roma dal giudice sportivo. Ma questo è un caso inedito e la soluzione migliore, proprio per garantire la regolarità del campionato, sarebbe proprio quella di dare una penalizzazione al Cagliari (1 o 2 punti) per il colpo di testa di Cellino, che sarà anche squalificato, e fare rigiocare la partita. Dove? A Cagliari, magari con una capienza ridotta come oggi con il Pescara. D’altronde perché dovrebbe avvantaggiarsene una squadra, in questo caso la Roma, della follia di Cellino, penalizzando così le altre? Tra l’altro, l’Atalanta aveva giocato a porte chiuse a Cagliari. Ora tocca alla Disciplinare decidere, dopo che il club sardo ha fatto appello. Sarebbe una sentenza innovativa, e sono in molti, ormai, a spingere in questa direzione.