Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Aldair: ”Goicoechea è un grande acquisto. Un portiere validissimo”

Roma, Aldair: ”Goicoechea è un grande acquisto. Un portiere validissimo”

L’ex difensore brasiliano ha parlato della politica della nuova dirigenza, delle prime uscite della squadra e dei nuovi acquisti

Aldair durante uno degli ultimi derby disputati nella Capitale (Getty Images)

ROMA ALDAIR GOICOECHEA GRANDE ACQUISTO PORTIERE VALIDISSIMO / ASROMALIVE.IT – Per la Roma è sempre stato una sicurezza, una garanzia. Nascimento Dos Santos Aldiar è stato forse uno dei giocatori più forti che la squadra giallorossa abbia avuto. L’ex difensore brasiliano non manca ancora di seguire le vicende della Roma, a cui è stato legato per ben 13 anni. Ecco le dichiarazioni su Zeman, sulla politica della dirigenza e sulla nuova rosa giallorossa, da lui rilasciate al sito ilsussidiario.net:

Aldair, ha visto la Roma in queste prime uscite?
Solo la partita contro l’Inter; le altre, non sono riuscito a seguirle. Mi è piaciuta, ha fatto una bella gara, ha vinto a Milano che non è mai facile”.

Fuori Bojan, dentro Destro: si aspettava la cessione dello spagnolo?
Penso sia stata un’operazione giusta: Sabatini sta facendo un bel lavoro, insieme al mister hanno deciso di prendere un attaccante completo che può giocare anche sull’esterno. Certo Bojan rimane un ottimo giocatore, ma se la società ha deciso così avrà avuto le sue ragioni. Comunque, è presto per trarre un giudizio chiaro e definitivo”.

A Milano Nico Lopez non ha giocato, ma contro il Catania ha segnato dopo sei minuti: si parla di prestito per lui, è d’accordo con questa soluzione?
Non lo so: la Roma è una squadra giovane, la dirigenza ha voluto creare una squadra verde in accordo con Zeman, al quale piace molto avere giovani in campo. Bisogna aspettare i prossimi due mesi per vedere cosa succede, è ancora presto per giudicare ma penso che Nico possa tornare utile”.

Intanto è arrivato Goicoechea: lo conosceva già?
Sì, è molto bravo. Arriva in prestito, deve dimostrare il suo valore in un campionato come quello italiano ma, per quello che ho visto di lui, credo che la Roma farà bene nel caso dovesse confermarlo: ha le qualità”.

Può già essere titolare quest’anno?
C’è la possibilità, sì. Dipende anche da Stekelenburg: se con lui la squadra ottiene risultati, è giusto che il titolare sia lui. Però, Goicoechea è davvero valido, e sappiamo come a Zeman piaccia giocare con la squadra molto alta; l’uruguayano gioca molto bene con i piedi, quindi potrebbe essere lanciato come titolare”.

Alla Roma serve ancora qualcosa? Il nome di Jung circola sempre a Trigoria…
Sicuramente bisogna aspettare, ma Zeman utilizza molto i terzini di spinta, laterali che possano fare con continuità tutta la fascia; forse un uomo in più in quel ruolo servirebbe. Jung può essere sicuramente una soluzione”.