Roma Calcio » AS Roma News » Diario del giorno, domani la sfida al Torino. Osvaldo in vantaggio su Destro. Zeman: “Non ho grosse colpe finora”

Diario del giorno, domani la sfida al Torino. Osvaldo in vantaggio su Destro. Zeman: “Non ho grosse colpe finora”

Il resoconto odierno della giornata in casa giallorossa

Zeman dirige i suoi in allenamento

DIARIO DEL GIORNO ROMA / ASROMALIVE.IT – Manca un giorno alla sfida tra Roma e Torino, un match che sulla carte non dovrebbe rappresentare un ostacolo troppo duro per i giallorossi, ma va temuto visto l’andamento negativo di molte sfide stagionali. Non sarà un’ultima chiamata per Zdenek Zeman, ma in molti si aspettano un risultato ed una prestazione brillanti.

ZEMAN – Il boemo ha parlato oggi in conferenza stampa dell’incontro di domani e non solo: “I giocatori sono convinti del lavoro che facciamo e penso che con la mentalità giusta possiamo arrivare ad ottimi risultati. Sono contento della fiducia della dirigenza, lavoreremo sempre per fare il massimo“. Zeman comunque non si incolpa affatto delle prestazioni negative dei suoi: “Non mi do grosse colpe, alcune sconfitte sono state sfortunate, altre sono dovute a cali di concentrazione che dovremmo evitare in futuro“. Parole anche per Pjanic e Destro, due casi nella Roma di oggi: “Pjanic mi ha chiesto scusa, qualcosa gli è scappato nel derby, ma sono cose che succedono. Destro giocherà, magari non domani o dopodomani, però sa che è importantissimo per noi“.

VERSO ROMA-TORO – Nella formazione provata oggi in allenamento, Zeman ha schierato titolari sia Pjanic che Osvaldo, quest’ultimo in netto vantaggio su Destro come centravanti titolare. Tra i convocati per il match di lunedì sera non figurano Stekelenburg e Taddei infortunati, oltre ai tre squalificati Burdisso, Tachtsidis e De Rossi.

SERIE A – Frena l’Inter nella tredicesima di campionato, bloccata da un coriaceo Cagliari sul 2-2 a San Siro. Vince la Fiorentina che allunga sulla Lazio e raggiunge il Napoli al terzo posto, dichiarandosi vera sorpresa del torneo. Il pari del Parma a Udine e la vittoria del Catania sul Chievo portano entrambe le squadre a superare momentaneamente la Roma in classifica, ora ferma a 17 punti.

SETTORE GIOVANILE – Belle vittorie odierne per gli Allievi Nazionali giallorossi, che liquidano per 3-0 il Vicenza e restano primi nel girone, e per i Giovanissimi che spazzano le resistenze blande del Latina con un secco 4-0 in trasferta.

Keivan Karimi