Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Sormani: “Zeman-De Rossi? Mi sembra che nessuno dei due voglia ricucire”

Roma, Sormani: “Zeman-De Rossi? Mi sembra che nessuno dei due voglia ricucire”

L’ex giocatore e allenatore dice la sua

Angelo Sormani

ASROMA PARLA SORMANI / ASROMALIVE.IT – Angelo Benedicto Sormani, ex giocatore tra le altre di Roma, Milan e Napoli e per tre stagioni sulla panchina dei giallorossi, in coppia prima con Eriksson e poi con Liedholm, intervistato dal portale TuttoMercatoWeb.com, analizza le dichiarazioni di Zeman in conferenza stampa sul suo rapporto con Daniele De Rossi ed è molto critico: “Quella tra De Rossi e Zeman è una situazione inspiegabile. Le ultime dichiarazioni del tecnico non le ho davvero capite, ma l’impressione è che ci sia dell’altro sotto e nessuno abbia voglia di fare un passo indietro. Probabilmente si riferiva al nuovo sistema di gioco, voglio sperare sia così anche perchè De Rossi è un punto di riferimento da anni e non di certo un nuovo acquisto che deve integrarsi con i compagni. La situazione chiaramente non fa bene alla Roma che perde un grande campione in campo e la società vede svalutarsi un patrimonio e potrebbe essere costretta a mettere il giocatore sul mercato. Staremo a vedere se con la Fiorentina giocherà“.

Intanto Zeman ha raccolto tre vittorie consecutive dopo il derby.
“Sì, è stata una buon Roma ed anche Zeman ha cambiato qualcosa rispetto all’inizio della stagione quando veniva spesso rimontato. A Pescara e Siena ad un certo punto ha inserito un mediano in più, al posto di un attaccante, badando finalmente a portare a casa il risultato“.