Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Napoli-Roma, Carlo Zampa: “E’ questo il vero derby d’Italia”

Napoli-Roma, Carlo Zampa: “E’ questo il vero derby d’Italia”

Due grandi squadre e due grandi tifoserie domani scenderanno in campo al San Paolo

zampa

NAPOLI ROMA ZAMPA / ASROMALIVE.IT – Probabilmente non tutti saranno d’accordo con questa affermazione di Carlo Zampa; quello che accomunerà l’opinione comune è la certezza che domani si preannuncia una partita incandescente.

Il celebre cronista della Roma a Radio Crc,

Finalmente Napoli e Roma lottano per le primissime posizioni. Il Napoli ha fatto meglio rispetto alla Roma che pian piano si sta adeguando alla nuova proprietà. Quella di domani può essere una sfida Champions e questo dà la dimensione delle due squadre. Speriamo che si possa fare sempre meglio. Una squadra allenata da Zeman è facile che possa essere quella che segna di più nel campionato visto che il credo tattico di Zeman è l’attacco. Bisognerà capire se la sosta di campionato abbia danneggiato o meno la squadra giallorossa. Sarà una partita molto bella quella del San Paolo, dove ci saranno molti gol. Il match sarà degno di quello che una volta veniva definito il derby del Sud e che io considero il derby d’Italia perché le tifoserie che hanno Napoli e Roma nessuno le ha. Zeman ha trovato un po’ la quadratura del cerchio in difesa, il problema è che domani mancherà Marquinhos, il difensore più in forma. Il Napoli è pericoloso soprattutto a centrocampo e in attacco. Hamsik rappresenta uno dei giocatori più forti in assoluto. Io temo più Insigne che Pandev perché il giovane potrebbe creare molti problemi alla Roma. Burdisso non lascerà la Roma a gennaio e tutti i discorsi saranno rimandati a giugno. L’unico dubbio può essere legato a Stekelenburg che potrebbe aver voglia di giocare e non fare il secondo“.