Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Rambaudi: “Ieri ho visto una non squadra, io chiamerei Giannini”

Roma, Rambaudi: “Ieri ho visto una non squadra, io chiamerei Giannini”

Le parole di un suo ex giocatore

Giuseppe Giannini

Giuseppe Giannini

RAMBAUDI / ASROMALIVE.IT – Ancora non si sa chi sarà il sostituto di Zeman, ma se anche uno che gli deve molto (se non tutto) lo affossa, vuol dire che per il boemo è davvero finita. “Per la prima volta ho visto la Roma in estrema difficoltà ed in assoluta confusione, contro il Cagliari non è stata una squadra. Più in generale, il problema principale della Roma è stata la sopravvalutazione dell’intera rosa, in quanto alcuni giocatori non sarebbero titolari almeno nelle prime tre squadre della classifica. L’esonero di Zeman? Secondo me si consumerà a breve. Come sostituto vedo bene Giuseppe Giannini, che oltre ad essere un ottimo tecnico ha il vantaggio non da poco di conoscere l’ambiente romano alla perfezione”. Queste le parole di Roberto Rambaudi, ex giocatore di Lazio e Foggia, rilasciate a Radio Manà Sport, riguardo il nome del sempre più possibile sostituto di Zeman.