Roma Calcio » AS Roma News » As Roma, la risposta alla chiusura della Curva: “Lavoreremo per bandire i responsabili”

As Roma, la risposta alla chiusura della Curva: “Lavoreremo per bandire i responsabili”

Comunicato ufficiale dopo la squalifica e la multa subita

Comunicato Ufficiale

Comunicato Ufficiale

AS ROMA CURVA COMUNICATO / ASROMALIVE.IT – La decisione di ieri del Giudice Sportivo di infliggere un turno di chiusura alla Curva Sud per punire la Roma dopo i cori a sfondo razziale ai danni di Balotelli ha provocato la reazione, formale ed elegante, da parte della società giallorossa, che tramite il suo sito web ha rilasciato un comunicato ufficiale:

“Quello che è accaduto domenica scorsa è terribile e inaccettabile. La AS Roma non considera i responsabili di tali fatti come suoi tifosi. Le azioni di questo gruppo ristretto sono detestabili e danneggiano la nostra società e i nostri fedeli tifosi che rispettano le leggi. Non abbiamo ancora ricevuto un rapporto dettagliato dalla Lega o dalla Federazione, ma continueremo a lavorare con loro e con le forze dell’ordine per garantire che venga fatto tutto il possibile per identificare e bandire i responsabili dagli stadi di calcio.”

(asroma.it)