Roma Calcio » AS Roma News » Diario del giorno, Aspettando il nuovo mister, con il Derby sempre in testa

Diario del giorno, Aspettando il nuovo mister, con il Derby sempre in testa

Il resoconto della giornata giallorossa

576333_4265635972405_1782590498_n

DIARIO DEL GIORNO / ASROMALIVE.IT – Chiuso il campionato, con l’ottima vittoria sul Napoli e il sorpasso in classifica sulla Lazio. Dopo l’ultima giornata, la ripresa degli allenamenti è fissata per domani pomeriggio alle 17, cui faranno seguito solo sedute pomeridiane. Mentre la Roma si prepara al derby, arriva la stangata del Giudice Sportivo per i cori razzisti durante la sfida con il Napoli, chiusa la Curva Sud per la prossima partita di campionato.

Oggi è intervenuto al workshop “Il calcio che vogliAMO“, presso la Sala Buzzatia di Milano, il presidente James Pallotta. Il presidente, ha incontrato gli altri numeri uno della Serie A per discutere su tematiche come sostenibilità economica, nuovi stadi e fair play finanziario. “Avrà 55.000 posti e sarà vivibile anche durante la settimana“, ha dichiarato il patron statunitense in riferimento al futuro impianto.  A margine dell’evento ha parlato anche il patron della Lazio Claudio Lotito“La finale di Coppa Italia? Potrebbe vanificare il nostro lavoro o rendere la stagione positiva”. Questo pomeriggio, invece, presso il Nike Store di via del Corso, i due romani Alessandro Florenzi e Antonio Candreva hanno “incontrato” la Coppa Italia che si contenderanno domenica prossima nell’attessisimo derby-finale. Il trofeo rimarrà fino a mercoledì 22 maggio per tutti i tifosi che vorranno realizzare una foto ricordo.

Tiene sempre botta il toto-allenatore giallorosso. Continuano le voci e i dubbi sul futuro della panchina della Roma. Le candidature sembrano ormai ridotte a due: Massimiliano Allegri e Walter Mazzarri. Per quanto riguarda il tecnico rossonero, l’ad Galliani ha svelato che decideranno del suo futuro mercoledì prossimo; mentre in riferimento all’allenatore partenopeo si parla di un presunto incontro avuto nella Capitale con Marco Branca, dt dell’Inter.

Francesco Cianfarani