Roma Calcio » AS Roma News » Inter, Mazzarri: “Totti, Zanetti e Milito sono dei fuoriclasse senza tempo”

Inter, Mazzarri: “Totti, Zanetti e Milito sono dei fuoriclasse senza tempo”

Il tecnico ha sfiorato la Roma a maggio per poi accasarsi a Milano, sponda nerazzurra

Walter Mazzarri

Walter Mazzarri

INTER MAZZARRI / ASROMALIVE.IT – Ieri il mister dell’Inter Walter Mazzarri ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport nel corso della quale ha tirato in ballo la Roma.

Di seguito uno stralcio nel quale commenta i contatti avuti a fine campionato con il club giallorosso:

A maggio quanto è stato vicino alla panchina della Roma?
Posso dire che avevo offerte, ma non voglio entrare nel merito“.
Se fosse andato alla Roma avrebbe allenato Totti, l’ultimo “immortale” del calcio italiano insieme a Del Piero.
Allenare giocatori come Totti è un privilegio perché lui, Zanetti e Milito fanno parte di quei pochissimi che vanno considerati fuoriclasse senza tempo“.
Ha mai avuto la tentazione di andare a lavorare in Russia come Spalletti?
Sì, ci ho riflettuto, poi però è arrivata l’Inter“.