Roma Calcio » AS Roma News » SAMPDORIA-ROMA Lanna: “Mi aspetto una prova di forza della Roma”

SAMPDORIA-ROMA Lanna: “Mi aspetto una prova di forza della Roma”

Lanna

Lanna

L’ex di Roma e SampdoriaMarco Lanna, è intervenuto ai microfoni di Rete Sport, per parlare del match di domani tra i giallorossi ed i blucerchiati.

Sulla Roma di Garcia – Avevo visto la Roma già a Riscone quando ancora era in fase di costruzione. Penso che con il mercato abbiano risolto alcuni problemi presenti lo scorso anno; sono arrivati giocatori più esperti come Maicon e Strootman e queste scelte stanno dando tanto equilibro.

Sui nuovi arrivi – Strootman secondo me incarna la filosofia della Roma di quest’anno. Sono arrivati giocatori giovani ma già con tanti campionati alle spalle, di rendimento garantito e grande capacità di interdizione ma anche di spinta. Negli anni passati eravamo stati abituati a vedere una Roma con un grande attacco ma poca sostanza dietro, adesso la situazione è stata bilanciata.

Sulla difesa – Sabatini ha azzeccato il mercato perché facendo cassa e ha comprato giocatori forti. Castan e Benatia hanno tutti e due grandissime capacità perché, oltre a saper difendere, sanno anche giocare la palla grazie a piedi educati. Il mister è stato bravissimo a dare equilibrio un po’ a tutta la squadra; oggi quando la Roma perde palla tutti cercano di recuperarla nel minor tempo possibile.

Sulla Sampdoria – Nella storia della Samp ci sono stati veramente pochissimi esoneri. C’è comunque fiducia in Delio Rossi anche perché lui sa gestire tanto i giovani. Il problema è che i sostituti fanno fatica quando vengono chiamati in causa. L’altro punto debole è la fascia sinistra dove Rossi non riesce ancora a trovare il sostituto di Estigarribia. Il mister dovrà fare in fretta perché le prossime due partite, contro Roma e Milan, saranno decisive; se arrivassero delle sconfitte sarebbe difficile recuperare in classifica anche sotto il profilo psicologico.
Contro il Cagliari, per esempio, ho visto un primo tempo fiacco sotto l’aspetto dell’approccio alla gara. In tutto questo, secondo me Da Costa non ha colpe particolari a parte forse ancora poco carattere. Romero era naturalmente un portiere di maggior livello.

Un suo pronostico – Sulla carta dico che comunque sarà una partita difficile per tutte e due. Il campo della Sampdoria è sempre abbastanza complicato anche se bisognerà capire come arriverà la Roma. Ci sarà tanta euforia per loro e mi aspetto di vedere una prova di maturità da parte dei giallorossi. Se però la Roma pensa di venire qui e vincere facile potrà trovare molte difficoltà.