Roma Calcio » AS Roma News » ROMA-CAGLIARI Le pagelle dei giallorossi

ROMA-CAGLIARI Le pagelle dei giallorossi

Gervinho

Gervinho

Diamo i voti alla prestazione della Roma, che ha affrontato all’Olimpico il Cagliari nel match valido per la tredicesima giornata di Serie A:

DE SANCTIS 7 – Due grandi parate, una su Ibarbo l’altra su Eriksson, che salvano la faccia alla sua difesa. Una delle poche note liete di serata.

MAICON 6 – Non è al top e si vede, ma il brasiliano scende con continuità e sfiora il gol della settimana con un gran destro. Dal 81′ BRADLEY SV

BENATIA 6 – Partita solida anche se meno pulita del solito. Dal 90′ BURDISSO SV

CASTAN 6 – Soffre un pò i movimenti di Ibarbo, ma se la cava con l’esperienza.

DODO’ 5,5 – Alterna qualche buona discesa a tanti errori di immaturità ed ingenuità. Ancora acerbo.

DE ROSSI 6 – Non brillantissimo, spesso la squadra si allunga per colpa della sua posizione intermedia poco precisa.

PJANIC 6,5 – Il migliore in mezzo al campo, fa girare bene i suoi nel primo tempo. Finisce stremato ed acciaccato.

STROOTMAN 5,5 – La peggior prestazione dell’olandese, più statico che mai. Pesa anche l’errore sotto porta nel primo tempo.

FLORENZI 6 – Fa buoni movimenti e sfiora anche il gol in due occasioni. Ma non basta. Dal 72′ BORRIELLO SV

LJAJIC 5 – Garcia lo lancia titolare confidando nei suoi colpi di genio, ne scaturisce invece una prestazione impalpabile, senza neanche una conclusione in porta.

GERVINHO 6 – Primo tempo alla grande, come ad inizio stagione, viene fermato solo da un palo e da un super Avramov. Cala nella ripresa causa il rientro dall’infortunio ancora fresco.

GARCIA 5,5 – Fa una gran fatica la sua Roma che in 45′ riesce a creare molte chance, per poi perdere fiducia e smalto nel resto dell’incontro. Il giocattolo comincia a scricchiolare e ad allungarsi, anche se con un pizzico di fortuna in più poteva arrivare un altro successo. I cambi, stavolta, deludono davvero.

Keivan Karimi