Calcioscommesse, Truccate le gare di Serie A da 20 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:44

Si aggiungono dettagli al caso scommessopoli

Calcioscommesse

CALCIOSCOMMESSE NOVITA’ / ASROMALIVE.IT – Almir Gegic ha finalmente vuotato il sacco per quasi 4 ore ieri pomeriggio nell’interrogatorio di garanzia davanti al gip di Cremona, Guido Salvini. Nella giornata di oggi ci sarà un altro interrogatorio per approfondire il discorso su alcune delle partite più importanti coinvolte nello scandalo (Palermo-Bari, Lazio-Genoa e Lecce-Lazio), ma anche a delineare l’identità di “mister x”. Ecco le dichiarazioni di Gegic: “Guardate che noi non eravamo gli unici a fare certe cose. C’erano anche altri che interferivano sui risultati perché il calcio italiano negli ultimi 20 anni è questo: si comprano e si vendono incontri. Abbiamo trovato terreno fertile e non costringevamo i calciatori a fare qualcosa controvoglia. Erano loro che si prestavano volentieri”.

SE HAI UN ACCOUNT TWITTER, DIVENTA FOLLOWER DI ASROMALIVE.IT PER INTERAGIRE E NON PERDERTI LE NUOVE INIZIATIVE CHE STIAMO STUDIANDO PER L’AS ROMA