Roma, Simplicio: “Se non fosse per Sabatini sarei ancora in giallorosso”

Il brasiliano polemico contro il direttore sportivo

Fabio Simplicio
Fabio Simplicio

ROMA SIMPLICIO SABATINI / ASROMALIVE.IT – Intervistato da Tuttomercatoweb, l’ex centrocampista giallorosso Fabio Simplicio non ha fatto nulla per evitare discorsi riguardanti il suo rapporto poco idilliaco con il ds Walter Sabatini, che a suo dire lo ha ceduto sia dal Palermo che dalla Roma in passato. Attualmente in forza al club nipponico dei Cerezo Osaka, il brasiliano ha commentato così: “In Giappone mi trovo bene, le persone sono tutte per bene ed è un altro mondo, ma sono sicuro che se non fosse stato per Sabatini io ora sarei ancora un calciatore della Roma. Non gli sono mai andato a genio, probabilmente pensava che io non fossi il futuro della squadra. Palermo-Roma sarà una bella sfida, per chi tiferò? Bè, ho ricordi importanti sia con i giallorossi, soprattutto per i derby, sia in Sicilia dove sono rimasto varie stagioni“.

TUTTA LA TUA VITA E’ GIALLOROSSA? ALLORA VISITA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE DOVE TROVERAI VIDEO, AMARCORD, HIGHLIGHTS E TUTTO SUL PIANETA A.S. ROMA!!!!  CLICCA QUI. SE INVECE VUOI ARRICCHIRE LA TUA COLLEZIONE DI FOTO O VIDEO SULL’AS ROMA CLICCA QUI