As Roma, Da Costa: “Sono emozionato di poter andare sotto la curva per salutare i tifosi”

Dichiarazioni dell’ex giallorosso

Da Costa insieme a Delvecchio
Da Costa insieme a Delvecchio

AS ROMA DICHIARAZIONI / ASROMALIVE.IT – Dino Da Costa, ex giocatore della Roma, lunedì sarà all’ Olimpico come ospite d’onore nel derby. Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni di Centro Suono Sport:

Dino Da Costa dopo tanti anni sei ancora il capocannoniere contro la Lazio con 9 goal, tra l’ altro molti segnati contro il tuo amico Lovati. Eri dotato di un tiro da lontano devastante, anche se in fine carriera giocasti più arretrato.
“Iniziai con Idecuti nella Fiorentina a giocare più indietro, mi insegnava come fare il centravanti arretrato. In carriera in Italia ho segnato circa 109 goal senza rigori e di questi ben 13 alla Lazio: 9 in campionato, 3 in coppa e 1 in amichevole, quindi in tutto gli ho fatto ben tredici goal, anche se me ne vengono riconosciuti solo quelli segnati in serie A. Il campionato italiano lo seguo sempre e ancora oggi cerco di mantenermi in forma facendo tutti i giorni il giro del Bentegodi più volte; sono circa 4 o 5 chilometri”.

Lunedì tornerai allo stadio Olimpico…
“Sono molto emozionato, sono passati tanti anni. Sto aspettando che mi arrivi la conferma dalla Roma con l’ invio dei biglietti del treno e dello stadio. Spero che non ci siano problemi con la questura e di poter fare il giro del campo o almeno di andare sotto la curva per salutare i tifosi”.

TUTTA LA TUA VITA E’ GIALLOROSSA? ALLORA VISITA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE DOVE TROVERAI VIDEO, AMARCORDS, HIGHLIGHTS E TUTTO SUL PIANETA A.S. ROMA!!!!  CLICCA QUI. SE INVECE VUOI ARRICCHIRE LA TUA COLLEZIONE DI FOTO O VIDEO SULL’AS ROMA CLICCA QUI