Champions League, Ronaldo porta il Real in semifinale. Passa anche il Borussia Dortmund

Un buon Galatasaray si arrende alla squadra di Mourinho. Partita densa di emozioni al Westfalenstadium tra Borussia e Malaga

Champions

CHAMPIONS LEAGUE RONALDO REAL SEMIFINALE BORUSSIA DORTMUND / ASROMALIVE.IT – Sono terminati da poco i match di ritorno dei quarti di finale della Champions League. All’Ali Sami Yen Spor Kompleksi di Istanbul, il Real Madrid ha perso 3 a 2 contro il Galatasaray ma si è qualificato alla semifinale, forte del 3 a 0 dell’andata. E dire che i turchi avevano quasi dato l’impressione di voler compiere l’impresa. Dopo il vantaggio degli ospiti firmato da Ronaldo al 7′, infatti, i padroni di casa hanno iniziato a spingere. Solo al 57′, però è arrivato il pareggio di Eboué. Poi, però, in due minuti, dal 70 al 72′, gli uomini di Terim hanno prima trovato il vantaggio con Sneijder quindi addirittura il 3 a 1 con Drogba. Il pubblico è andato in delirio e l’ex Chelsea ha poi addirittura trovato il gol del 4 a 1, ma al momento del tiro era in fuorigioco. Ci ha pensato poi il solito Ronaldo a siglare il secondo gol per i Galactitos. La squadra di Mourinho, dunque, si è aggiudicata la semifinale.

Così come il Borussia Dortmund, che ha portato a casa, contro il Malaga, l’intera posta di una partita non consigliabile da vedere per i deboli di cuore. Ad andare in vantaggio sono stati gli ospiti, al minuto 25, con Joaquin, servito alla perfezione da Julio Baptista. I tedeschi hanno pareggiato un quarto d’ora dopo con Lewandowski. Nel secondo tempo, è successo tutto nel giro di dieci minuti. All’82’, Eliseu ha firmato il vantaggio del Malaga, che sembrava ormai certo della qualificazione, giocando fuori casa (all’andata era finita 0-0). Nel primo minuto di recupero è stato Reus a riaprire le speranze tedesche e, esattamente un minuto dopo, Santana ha firmato il 3 a 2. Partita bellissima ma viziata dagli errori arbitrali: i gol di Eliseu e dello stesso Santana, infatti, erano in fuorigoco.

I TABELLINI

Galatasaray – Real Madrid

Galatasaray 4-3-1-2: Muslera, Gökhan Zan, Semih Kaya, Eboué (36′st Elmander), Hamit Altıntop (1′st Amrabat), Selçuk İnan, Felipe Melo, Riera, Sneijder, Drogba, Umut Bulut (18′st Sabri Sarıoğlu)
A disposizione: Eray İşcan, Hakan Balta, Aydın Yılmaz, Yekta Kurtuluş
Allenatore: Fatih Terim

Real Madrid 4-2-3-1: López, Varane, Pepe, Coentrão, Khedira, Özil (37′ st Albiol), Essien (30′ pt Arbeloa), Modrić, Di María, Ronaldo, Higuaín (28′st Benzema)
A disposizione: Casillas, Marcelo, Callejón, Morata
Allenatore: Jose Mourinho

Arbitro: Stephane Lannoy (FRA)

Assistenti: Frédéric Cano (FRA) e Michael Annonier (FRA)
Quarto arbitro: Laurent Stien (FRA)
Assistenti arbitrali aggiunti: Antony Gautier (FRA) e Ruddy Buquet (FRA)

Marcatori: 7′pt Ronaldo, 12′st Eboué, 25′ st Sneijder, 27′st Drogba, 46’st Ronaldo

Ammoniti: Sneijder, Eboué, Arbeloa

Espulso: Arbeloa (45′st+1) per doppia ammonizione

Borussia Dortmund – Malaga

Borussia Dortmund (4-2-3-1): Weidenfeller; Piszczek, Subotic, Felipe Santana, Schmlezer; Bender (28′ s.t. Schieber), Gudogan (41′ s.t. Hummels); Reus, Gotze, Blaszczykowski (27′ s.t. Sahin); Lewandowski
A disp.: Langerak, Kehl, Leitner, Grosskreutz,
All.: J. Klopp

Malaga (4-3-2-1): Willy; Gamez, Demichelis, Sergio Sanchez, Antunes; Camacho, Toulalan, Duda (29′ s.t. Eliseu); Joaquin (42′ s.t. Portillo), Isco; Julio Baptista (39′ s.t. Santa Cruz)
A disp.: Kameni, Lugano, Piazon, Saviola
All.: M. Pellegrini

Arbitro: Sig. Craig Thomson (Scozia)
Assistente 1: Sig. Derek Rose (Scozia)
Assistente 2: Sig. Alsdair Ross (Scozia)
Quarto Uomo: Sig. Graham Chambers (Scozia)
Assistente di porta 1: Sig. Steve McLean (Scozia)
Assistente di porta 2: Sig. Kevin Clancy (Scozia)

Marcatori: 25′ p.t. Joaquin (Malaga), 40′ p.t. Lewandowski (Borussia Dortmund), 37′ s.t. Eliseu (Malaga), 46’s.t. Reus (Borussia Dortmund), 47′ s.t. Santana (Borussia Dortmund)

Ammoniti: 10′ p.t. Bender (Borussia Dortmund), 17′ s.t. Schmelzer (Borussia Dortmund), 17′  s.t. Gamez (Malaga)
Espulsi: nessuno

Marco Pennacchia

Tutta la tua vita è giallorossa? Allora visita il nostro canale Youtube dove troverai video, amarcord, highlights e tutto sul pianeta A.S.Roma!! Oppure clicca qui!! Se invece vuoi arricchire la tua collezione di foto o video sull’A.S.Roma, clicca qui!!!