Inter-Roma, Le interviste post partita

Le voci dei protagonisti

Aurelio Andreazzoli
Aurelio Andreazzoli

ANDREAZZOLI DESTRO INTER / ASROMALIVE.IT – Le dichiarazioni dei protagonisti della esaltante vittoria della Roma sull’Inter per 3-2, che ha concesso ai giallorossi di approdare in finale di Coppa Italia contro la Lazio il prossimo 26 maggio.

MATTIA DESTRO

Andreazzoli aveva detto che sarebbe stata la tua partita…

“Era tanto che non giocavo e avevo una grande voglia di giocare e fare gol, sono contento”

Grande festa in casa Roma ora il derby.

“Sara’ una finale importante, ci teniamo tantissimo e vogliamo assolutamente vincerla”

Da ex interista come hai vissuto la serata?

“E’ stata una scelta che hanno voluto fare loro. Giusto così”

La serata più bella della tua carriera?
“Penso di sì, fare due gol e arrivare in finale…

Adesso qual è l’obiettivo?
“Fare più punti possibili in campionato e poi c’è questa partita importantissima”

AURELIO ANDREAZZOLI

“Una Roma completamente diversa nel seciondo tempo. Che vi siete detti?
“Che così non poteva andare. Dovevamo darci una scossa. Abbiamo ripreso un ordine logico nel secondo tempo. Sappiamo di avere grandi qualità”

Che cosa ha cambiato nella testa della squadra?
“La squadra già aveva un gioco. Era solo un pò sfiduciata e abbiamo dovuto ritrovare il giusto entusiasmo. Abbiamo cominciato a gioire per le vittorie. Ricordiamoci che è sempre un gioco. Ora abbiamo un gruppo compatto ma continuano le difficoltà fisiche. Abbiamo dovuto recuperare diversi giocatori. Ancora non siamo al meglio dal punto di vista fisico”

Perchè avete iniziato così male la partita?
“Sinceramente è difficile spiegarlo. E’ un problema di approccio alla gara. Non è la prima volta che lo vediamo. Anche a Torino abbiamo avuto bisogno del classico schiaffone. E’ una squadra fatta di ragazzi bravissimi e riescono sempre a ricomporre il gruppo. Raschiano sempre il fondo del barile per poi recuperare le energie”

A livello tattico il 4-3-3 vi dà maggiori garanzie?
“Sì è così. Abbiamo affrontato squadre con una punta e ci troviamo meglio così. Comunque riusciamo atrovare anche soluzioni diverse. Preferisco avere uno schema definito e poi semmai ritoccabile”

Adesso vi aspetta la Lazio…
“Penso solo al Pescara. Dobbiamo arrivare alla partita con la Lazio in condizioni morali e fisiche ottimali. Ma questo è possibile solo vincendo le prossime gare di campionato”

Cosa significa per il calcio romano avere due squadre in finale?
“Quando sono stato chiamatio dalla socieà io mi sono proposto degli obiettivi, tra questi anche la finale di Coppa Italia. Un derby per l’assegnazione di una coppa è qualcosa di speciale. Non puntiamo solo alla finale di Coppa Italia perchè poi rischiamo di buttare all’aria tutto quello che di buono abbiamo fatto”

DE ROSSI

Quali sono le tue sensazioni su questo derby in finale?
“Ormai mi conoscete, ci penso già da quando abbiamo vinto contro l’Inter all’andata. Preferivo una squara più forte come la Juve rispetto alla Lazio, quella partita può essere la piu bella o la piu brutta della mia vita. Per fortuna abbiamo un mese per pensarci, sarà difficile ma dobbiamo estraniarci, dobbiamo pensare a fare sei punti in due partite di campionato. Facciamo il nostro lavoro da professionisti, c’è tempo per pensare al derby”

Due vittorie e due trasferte con i tifosi al seguito: c’è un nesso?
“Non so se c’è un nesso ma è una cosa meravigliosa, la cosa migliore che ha fatto la società è stata nei confronti dei tifosi, ora ricominciamo a vedere il calcio con cui sono cresciuto, dove nei gol fuori casa si può andare sotto la curva”

 

 

Tutta la tua vita è giallorossa? Allora visita il nostro canale Youtube dove troverai video, amarcord, highlights e tutto sul pianeta A.S.Roma!! Oppure clicca qui!! Se invece vuoi arricchire la tua collezione di foto o video sull’A.S.Roma, clicca qui!!!